• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

30 idee per guadagnare online

 

guadagnare-online

La vita è sempre più cara e la crisi economica tutt'altro che risolta. L'esigenza di fare soldi accomuna tutti, che sia per potersi mantenere o guadagnare qualche euro in più per arrotondare lo stipendio.
Esistono ovviamente molti modi che consentono di ottenere un'entrata in più, ma non tutti sono propriamente redditizi.

 

 

Ecco 30 idee su come guadagnare soldi.

guadagnare-online-scrivendo-per-siti-copywriter

1. Content writer: se ti piace scrivere ci sono diversi marketplace che cercano autori, non professionisti. Basta fare un po' di attenzione alla sintassi ed alla grammatica e non copiare. Ci si iscrive gratuitamente e si inizia a redigere articoli, guide, schede dei prodotti sui più diversi argomenti. Mediamente si guadagnano 3 o 4 euro ad articolo generalmente pagati con Paypal o bonifico bancario. Dipende dalla lunghezza e da altre variabili spiegate sui siti di riferimento.

 

guadagnare-scattando-foto-a-negozi

2. Verificare i negozi: ci sono alcune applicazioni da scaricare sul proprio smartphone che offrono piccoli incarichi. Se vivi in una città piccola ci sono meno opportunità, ma mentre sei in giro per negozi ne puoi approfittare. Viene richiesto di verificare se una promozione è ben evidenziata in un negozio, se un certo prodotto è esposto, se il personale suggerisce l'acquisto di un certo articolo. Si devono scattare fotografie con certi criteri e fingersi potenziali acquirenti. Ti potrai trasformare in un ispettore per diversi marchi. In media si possono guadagnare 5 euro a compito.

 

fare-soldi-partecipando-a-casting

3. Andare in tv: hai la passione per il piccolo schermo? Partecipa ad un casting, ci sono trasmissioni che hanno bisogno di un pubblico fisso e pagano. Periodicamente ci sono casting per serie televisive oppure per film, sempre alla ricerca di comparse. Molti casting sono facilmente reperibili online sfogliando i siti ufficiali delle maggiori testate televisive italiane.

 

guadagnare-con-le-app

4. Inventare App: ormai le applicazioni per smartphone e tablet sono infinite, ma se hai notato una lacuna ed hai un'idea vincente, buttati. Ci sono siti internet che aiutano a realizzarle, passo a passo. I marketplace dei principali brand informatici aiutano a venderle, tenendosi il 30% del guadagno, qualunque esso sia. Ci sono procedure differenti, quindi è bene vedere i regolamenti delle singole aziende.

 

mercatino-libri-usati

5. Vendita di libri: sicuramente a casa avrai dei libri che hai letto e che non ti interessa tenere. Approfittane, li puoi vendere, così da recuperare in parte la spesa sostenuta. Il mercato del libro usato ha un certo successo. Ci sono diversi siti e librerie che cercano libri in buono stato e non troppo vecchi. La vendita via internet avviene con pagamento su Paypal e le spese di spedizione sono a carico della libreria. I prezzi variano a seconda del compratore e del libro. Inoltre sono nate molte applicazioni di "vendo/compro" anche per smartphone Android o Apple che stanno riscuotendo un grande successo e dove non è difficile trovare potenziali acquirenti.

 

 

guadagnare-con-lavoretti

6. Fare lavoretti per gli altri: hai qualche abilità? Sai fare una torta, accudire i bambini o fare riparazioni? Ci sono portali sul web che consentono di creare un profilo e promuoversi e proporre le proprie capacità. Chi cerca un aiuto potrebbe chiamare voi. Un'attività dedicata soprattutto a studenti, pensionati ed a chi dispone di un po' di tempo libero. Il compenso lo decidi tu, ma tieni presente le richieste del mercato.

 

guadagnare-creando-e-vendendo-bigiotteria

7. Artigianato: sai fare collanine, decori per maglie o altri oggetti? Su internet c'è il portale dedicato per proporsi e vendere le creazioni. Potrebbe diventare un vero e proprio lavoro.

 

fare-soldi-testando-software

8. Tester: se conosci l'inglese ci sono società che propongono di testare software per il computer e danno delle ricompense per ciò. Si viene scelti in base a criteri specifici di volta in volta, secondo le esigenze del programma.

 

guadagnare-comprando

9. Compratore misterioso: ci sono marchi che necessitano di qualcuno che compri per loro. Per tenere sotto controllo i risultati delle proprie strategie di marketing e la soddisfazione dei clienti, chiedono ad alcuni consumatori di fare gli acquisti per loro. Dietro compenso.

 

guadagnare-facendo-foto

10. Fotografia: hai la passione per i selfie o per le fotografie? Oltre a tenerle sullo smartphone o pubblicarle sui social network, puoi pubblicarle sui portali che le mettono in vendita a circa 10 euro. In base ai download si guadagna. Naturalmente l'autore viene indicato.

 

guadagnare-come-blogger

11. Lavorare come blogger: una delle professioni più diffuse per guadagnare online è quella del blogger.

Per lavorare come blogger è sufficiente avere creatività e inventiva, ma a volte non basta: fare la o il blogger impone anche un minimo di conoscenza dei social network e delle principali strategie di web marketing.

Il lavoro del blogger parte infatti dalla creazione di un blog, ma avere un blog non implica necessariamente un guadagno, è senza dubbio un trampolino di lancio per farsi conoscere, proporre servizi, diffondere le proprie opinioni e diventare anche un influencer di determinati settori.

La notorietà si acquisisce ovviamente con il tempo e in base alle capacità, ma è anche vero che non è sufficiente avere un proprio blog, è necessario conoscere tutti gli strumenti per promuoverlo e per far sì che sia visitato.

Aprire un blog per guadagnare online è molto semplice, esistono tantissimi strumenti che in pochi passaggi permettono di creare gratis un proprio sito anche a chi non è del settore: usando Blogger chiunque può arrivare ad avere un blog personale per promuoversi o farsi conoscere in rete.

Spesso anzi il blog viene preferito al sito web in quanto più personalizzabile, l'ideale insomma per comunicare rispetto al sito internet, più statico e molto più utilizzato dalle aziende per presentare attività e servizi.

Ovviamente per guadagnare online con un blog occorrerà anche conoscere le tecniche di scrittura per il web, diventare blogger significa anche scrivere in modo da catturare l'attenzione dei potenziali clienti, far sì che i visitatori del blog rimangano e non scappino via a gambe levate!

Attraverso l'attività di blogger si può guadagnare in diversi modi: se ad esempio ti senti particolarmente forte o sei esperto su un determinato argomento (ad esempio la cucina nel caso dei food blogger) puoi mettere in pratica le tue conoscenze scrivendo e rendendo popolare il blog anche attraverso la condivisione degli articoli in rete, tramite i social network ad esempio.

Soltanto quando raggiungerai una certa popolarità con il tuo blog potrai pensare di monetizzare la tua attività, ad esempio con i banner o con l'inserimento di link pubblicitari dietro commissione di altri siti e aziende.

 

lavorare-come-social-media-manager

12. Fare il social media manager: oggi tutte le attività di successo non possono non avere una pagina Facebook, un account Twitter, un profilo su Instagram e uno su Linkedin.

Una buona strategia di social media marketing presuppone di intrecciare l'attività social con quella offline per convertire i visitatori in clienti, ed ecco che nasce la figura del social media manager.

Oggi uno dei modi per guadagnare online è proprio gestire gli account social di aziende e società che ovviamente non avrebbero il tempo di farlo senza trascurare tutte le altre attività.

La figura del social media manager è un profilo oggi richiestissimo anzi potremmo dire quasi indispensabile: fare il social media manager permette di fare soldi online in quanto si riceve un compenso da parte dell'azienda dalla quale si riceve l'incarico.

Oggi è possibile accumulare denaro anche da casa facendo il social media manager: sempre più spesso infatti le aziende si rivolgono a esperti del settore, specialisti che lavorano come liberi professionisti con partita IVA e non più come prima soltanto alle agenzie di marketing online che richiedono delle commissioni molto più alte.

Il social media manager spesso è una figura che riesce a guadagnare anche lavorando da casa riuscendo a gestire anche più profili di aziende sui social network: quanti più incarichi verranno commissionati tanto più alto sarà il guadagno lavorando online.

 

 

guadagnare-online-con-la-seo

13. Fare attività SEO: anche l'attività S.E.O rientra tra professioni che permettono un guadagno online anche molto alto se si è bravi: il discorso è molto simile a quello portato in esempio per la figura del social media manager, solo che lo specialista S.E.O si occupa esclusivamente di Search Engine Optimization ossia di tutte quelle regole che consentono di ottimizzare un blog o un sito web per garantirgli un aumento del traffico in entrata dai motori di ricerca.

Un'azienda o un professionista può anche aprire un sito internet, pubblicare servizi e articoli di presentazione di prodotti ed eventi ma senza una corretta attività di S.E.O difficilmente potrà creare la sua reputazione online: se il blog o sito internet non è abbastanza visitato o peggio ancora se nessuno lo vede su internet è come se non esistesse.

Per questo motivo è importante rivolgersi ad un esperto: fare attività S.E.O permette di guadagnare sull'incarico affidato e può anche assicurare un guadagno a lungo termine soprattutto nel momento in cui si riesce a conquistare la fiducia di un'azienda o di un professionista che farà dell'esperto S.E.O un consulente di fiducia.

Fare attività S.E.O ma soprattutto farla nel modo giusto consente anche di guadagnare online per sé stessi: pensate al caso di chi ad esempio vuol proporsi online per far conoscere le proprie competenze, vendere qualcosa. Avere competenze S.E.O permette di indicizzare bene i propri contenuti e fare in modo che vengano visualizzati, in questo modo si può più facilmente convertire l'utente visitatore in cliente a tutti gli effetti.

 

fare-soldi-con-i-sondaggi

14. Lavorare con i sondaggi retribuiti: i sondaggi retribuiti sono un modo per guadagnare sul web piuttosto semplice e diffuso: alcuni marchi o aziende pagano infatti per testare in anteprima i loro prodotti prima di lanciarli ufficialmente sul mercato, poi si dovrà pubblicare una recensione per aiutare le aziende a verificare la reale efficacia del prodotto.

I siti con cui guadagnare online tramite sondaggi sono veramente tanti, la procedura è molto semplice e quasi la stessa in tutti i portali: per guadagnare sarà infatti sufficiente compilare il proprio profilo online o rispondere ai questionari di ricerca sui prodotti e servizi, ogni risposta assegnerà al lavoratore un determinato punteggio che al raggiungimento di una determinata soglia pattuita potrà essere convertito in denaro o in buoni spesa o premi di varia natura.

Ad esempio alcuni portali come Global Test Marker, uno dei siti più conosciuti per i sondaggi retribuiti, permettono di accumulare fino a 450 punti a sondaggio compilato e offrono assegni da 50 euro al raggiungimento dei 1000 punti.

Altri siti, come MySurvey ad esempio offrono la possibilità di ricevere premi in natura alla compilazione del sondaggio, o ad esempio Centro d'Opinione offre a chi compila i sondaggi dei buoni da spendere su Amazon o un compenso Paypal.

Insomma se vogliamo guadagnare online con i sondaggi retribuiti dobbiamo prestare attenzione a quali siti ci rivolgiamo in base all'interesse che abbiamo per i prodotti da loro offerti, dobbiamo essere sicuri di avere una rendita utile, ad esempio un prodotto che utilizziamo regolarmente, o meglio ancora denaro.

 

guadagnare-con-un-ecommerce

15. Gestire un ecommerce: gestire o aprire un e-commerce è senza dubbio un'ottima idea per guadagnare online.

Aprire un negozio online per vendere i tuoi prodotti è un'operazione relativamente semplice, se sai come fare: ormai sempre più persone acquistano online, sempre più siti sono ottimizzati per i dispositivi mobili, proprio per questo se hai un'attività e vuoi guadagnare online con un ecommerce devi essere presente nel web e vendere i tuoi prodotti in un negozio online.

L'e-commerce può essere un ottimo investimento anche per chi non ha un'attività vera e propria o meglio un negozio “fisico”, dunque lavorando esclusivamente online: anche in questo caso è necessario ovviamente mettere in atto tutte le strategie possibili perché il negozio venga visitato e gli ordini vadano a buon fine.

E' possibile accumulare introiti anche collegando il proprio sito internet ad un e-commerce dove ci si può occupare esclusivamente di vendere i prodotti, oppure si può decidere di aprire un negozio online su Ebay e lavorare esclusivamente online pagando delle commissioni. nel rispetto del regolamento vigente nel portale ovviamente.

Anche gestire un e-commerce è un ottimo modo per fare soldi, il discorso ricalca quello fatto per la figura del social media manager e dell'esperto di S.E.O., anche in questo caso infatti si riceverà un compenso per gestire l'attività online di un'azienda o meglio ancora ci si può affiliare e ricavare una percentuale sulle vendite dei prodotti online, esattamente come fanno Shopify o Letsell.

 

guadagnare-in-borsa

16. Investire in borsa: investire in borsa permette di ottenere un guadagno online attraverso le piattaforme di trading: non è indispensabile essere un esperto di finanza, ma scegliere sicuramente in modo oculato e avere comunque un bagaglio di conoscenze e competenze nel settore.

Le piattaforme di trading consentono di monitorare costantemente l'andamento del mercato, offrendo anche materiale informativo al riguardo e spesso offrendo anche commissioni più basse di quelle richieste dalle banche.

Esistono anche delle piattaforme di social trading che danno accesso ad una vera e propria comunità virtuale dove scambiare pareri e informazioni con i professionisti del trading.

In questo caso la strategia per guadagnare online è copiare i trader professionisti e guadagnare sulle loro azioni.

 

fare-soldi-condividendo-link

17. Condividere link: è possibile guadagnare da casa anche condividendo link: sembra strano perchè il “mi piace e condividi” sta ormai diventando l'attività che tutti noi facciamo in modo naturale e quasi all'ordine del giorno quando ci colleghiamo sui social.

Eppure è così: esistono aziende che pagano per condividere link di notizie, articoli, eventi, post che rimandino al loro sito web al fine di aumentare le visite.

Ovviamente è possibile anche scrivere per gli stessi portali e condividere nei proprio social il link dell'articolo al fine di far “atterrare” i lettori direttamente sul sito internet dell'azienda che ci ha commissionato il lavoro: questo tipo di attività per guadagnare da casa richiede spesso l'attivazione di un profilo Autore sul portale per il quale si lavorerà, e il più delle volte gli autori registrati si occupano anche di condividere link. In questo caso il compenso pattuito per la redazione di articoli si sommerà a quello di condivisione dei link e varierà anche in base al riscontro ottenuto in termini di visualizzazioni.

 

 

guadagnare-con-youtube

18. Guadagnare con Youtube: fare soldi con Youtube oggi è sicuramente un modo molto comune e popolare di fare soldi su internet: i “youtubers” oggi sono proprio un vero popolo che lavora con i video e guadagna pubblicando su Youtube grazie alla diffusione di video virali.

Esiste proprio un programma, il Youtube Partner Program, che consente agli utenti di guadagnare attraverso i video pubblicati online: i ricavi però sono bassi e sono rapportati alla percentuale che Youtube ottiene dai video ogni mille visualizzazioni.

Per pubblicare su Youtube è necessario aprire un proprio canale, introdurlo con una descrizione e una volta pubblicato il video sarà necessario utilizzare i tag ovvero le parole chiave indispensabili affinchè il video venga trovato e dunque visualizzato il più possibile.

A tale scopo è consigliabile pubblicare video divertenti o che offrano spunti utili e consigli in modo da garantire il più possibile una condivisione virale.

 

lavorare-come-data-entry

19. Lavorare come data entry: alcune aziende pagano per inserire dati: la figura del data entry oggi è molto richiesta ed è un modo per guadagnare da casa che richiede conoscenze di base del pc.

Il lavoro di inserimento dati via web consiste semplicemente nello trascrivere su appositi fogli di calcolo, in siti internet o altri database, dati ed altri elementi come le anagrafiche dei clienti o annunci.

E' un'attività che richiede tempo e concentrazione e spesso le aziende si affidano a persone che lavorano via web per svolgere questo tipo di mansioni che prima erano svolte esclusivamente in ufficio.

 

guadagnare-vendendo-oggetti-usati

20. Vendere oggetti usati online: accumulare denaro velocemente è possibile anche vendendo oggetti: oggi si possono sfruttare diversi portali come Subito, Bakeca, Kijii, dove è possibile inserire dietro registrazione annunci per vendere qualsiasi oggetto o capi usati in modo gratuito.

Anche su ebay è possibile farlo ma in questo caso bisogna tenere conto di commissioni da pagare al portale: il sito offre la possibilità di vendere subito l'oggetto tramite asta e quindi risulta essere un metodo più veloce per guadagnare tramite la vendita di oggetti online.

 

affittare-immobili-online

21. Affittare immobili online: gli stessi portali ovvero Subito, Bacheca e Kijji possono essere un ottimo sistema per guadagnare affittando immobili.

Attraverso gli annunci pubblicati su questi portali infatti spesso i proprietari di immobili in affitto possono ottenere un guadagno senza rivolgersi alle agenzie, inserendo lo stesso annuncio con profilo privato.

Ovviamente esistono tanti siti a cui affidarsi per fare soldi online con gli affitti, basta fare una ricerca su internet digitando “siti di annunci” per trovare tra i risultati tantissimi portali che offrono questo tipo di servizi.

 

guadagnare-con-le-recensioni

22. Pubblicare recensioni: abbiamo già visto come i sondaggi tramite le recensioni permettono di raggranellare qualcosina, ma è possibile ottenere denaro online anche tramite recensioni di prodotti e servizi.

Ad esempio si può guadagnare online con le recensioni di libri, di hotel e luoghi turistici per ottenere premi in denaro o in natura o ancora buoni sconto.

 

guadagnare-con-le-scommesse

23. Investire sulle scommesse online: le scommesse online sono un altro efficace metodo di guadagno sul web soprattutto per chi è appassionato di sport: la maggior parte delle scommesse via web riguardano infatti partite o eventi sportivi e ovviamente richiedono una certa abilità e studio per poter capire e centrare i risultati più prevedibili. Oggi alcuni portali o bookmaker rilasciano dei bonus per la prima iscrizione, così è conveniente iscriversi a più piattaforme online per avere più possibilità di gioco e di guadagno.

Anche il poker è uno dei metodi che si può utilizzare per scommettere e fare soldi online velocemente, ma occorre conoscere bene il gioco e soprattutto essere assidui e costanti.

 

guadagnare-con-le-consulenze

24. Offrire consulenze e servizi via web: molti professionisti si affidano al web per guadagnare online con consulenze e offrendo servizi via web, questo è il caso del campo del web marketing, dove la concorrenza delle agenzie del settore è spietata e gli esperti competenti in attività di marketing si destreggiano con gli strumenti in loro possesso per ottenere commissioni e lavori.

 

guadagnare-con-le-ripetizioni

25. Offrire traduzioni e ripetizioni: anche gli interpreti e gli insegnanti spesso si affidano al web per guadagnare: attraverso annunci o il proprio blog personale ma anche utilizzando portali per professionisti come Linkedin è possibile guadagnare on line grazie alla condivisione delle proprie competenze.

 

guadagnare-come-brand-ambassador

26. Lavorare come brand ambassador: Un altro metodo molto diffuso oggi per guadagnare online seriamente è essere “ambassador” di un brand o di una marca. Per fare questo ci si può proporre direttamente con candidatura spontanea oppure si viene selezionati: le aziende spesso propongono questo tipo di ruoli a chi ha un seguito “social” molto consistente, quindi a chi si ritiene possa essere utile a sponsorizzare il brand grazie ai molti follower del proprio account.

 

guadagnare-con-instagram

27. Diventare istabrander su Instagram: Instagram è uno dei social più famosi per la condivisione di immagini: oggi oltre che per svago può anche essere utilizzato come mezzo per rimpinguare il proprio portafogli: infatti la pubblicazione di immagini permette una condivisione virale e sponsorizzare in questo modo prodotti o servizi può essere molto redditizio. Ovviamente occorre saperlo utilizzare nel modo giusto, seguire e farsi seguire dai contatti giusti ed essere sempre operativi pubblicando spesso e utilizzando contenuti e immagini di qualità.

 

 

affittare-oggetti-abiti

28. Affittare oggetti online: Invece che vendere oggetti online possiamo anche pensare di affittarli per ottenere un reddito online: i portali di annunci ci consentono di far visualizzare il nostro messaggio e di indicare i recapiti per essere ricontattati.

Possiamo così pensare di affittare un abito che non utilizziamo ad esempio, un libro di testo o perfino l'automobile pur di ottenere un profitto online.

 

guadagnare-con-le-mail

29. Guadagnare con le mail pubblicitarie: Anche le mail permettono di ottenere un guadagno online: alcune aziende pagano per inviarti sul tuo indirizzo di posta elettronica mail pubblicitarie e per ottenere il tuo compenso dovrai soltanto visualizzarle, leggerle e se possibile inoltrarle, per ogni mail avrai un premio in denaro.

 

guadagnare-con-banner-google-adsense

30. Guadagnare con i banner: abbiamo già parlato del blog o del sito internet per guadagnare online, così come abbiamo sottolineato che i link pubblicitari consentono di ricavare denaro dalla loro condivisione.

Anche inserire dei banner pubblicitari nel proprio sito consente di guadagnare grazie al web: si tratta di annunci pubblicitari di altre aziende, inserzioni che puoi pubblicare sul tuo portale o scegliere di condividere via newsletter.

Puoi anche scegliere il servizio offerto da Google Adsense, ovvero inserire annunci pubblicitari come affiliato, che ti permette di inserire un banner in base alla grandezza e alla posizione.

L'importante è sempre non esagerare per non infastidire i visitatori della pagina.

 

fare-soldi-online

Per fare soldi bastano un po' di impegno e di creatività. Non mancano le opportunità per riuscire ad arrivare, sfruttando la rete (un'altra risorsa utile la trovate qui), di incrementare le entrate. Da poche decine di euro a qualche migliaio. Ci vuole sempre costanza, perché anche online, il denaro, almeno un po', bisogna sudarselo.

I sistemi suggeriti non sono necessariamente la strada per diventare ricchi, ma aiutano. L'ammontare dipende dalle abilità e dal tempo che si può dedicare.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Transferwise, qui leggi la recensione.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest