• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Bonifico Periodico

 

bonifico periodicoIl bonifico periodico, più comunemente conosciuto come RID, può rivelarsi utile in numerose circostanze. Questo bonifico infatti, in seguito ad un accordo preso con la nostra banca, verrà erogato in maniera automatica sul conto corrente di una terza persona con una periodicità fissa.
Possiamo decidere di effettuare un bonifico periodico ogni mese, ogni tre mesi, ogni sei oppure una volta l'anno. Oltre al periodo fisso, anche l'importo deve essere invariato.

 

 

 

 

Quando può rivelarsi utile un bonifico periodico?

Ad esempio quando stipuliamo un contratto telefonico con un importo fisso. Ogni mese verrà prelevata dal nostro conto corrente una cifra prestabilita e verrà trasferita sul c/c della società telefonica.

Lo stesso vale quando acquistiamo uno smartphone a rate. In alcuni casi può essere utilizzato anche da un datore di lavoro che ogni mese deve ai propri dipendenti una somma fissa e invariabile.

È un modo come un altro per agevolarci nei pagamenti. Eviteremo così di andare ogni volta in banca o di accedere sempre al nostro conto online per effettuare un pagamento che, in ogni caso, dovrà essere erogato ogni "tot" tempo e sempre con lo stesso identico importo.

 

 

 

 

Come impostare il bonifico periodico?

Per effettuare un bonifico periodico possiamo scegliere due strade: rivolgerci alla nostra banca oppure fare da soli attraverso il conto online.
Se ad esempio abbiamo un conto corrente con Monte dei Paschi di Siena, dobbiamo accedere al portale online della banca, inserire username e password e cliccare "bonifico permanente" o "disposizione di bonifico continuativo".
Inserendo i dati della persona che dovrà ricevere i bonifici, l'importo fisso e la periodicità dei versamenti, riusciremo a fare il nostro bonifico periodico.


Se abbiamo un conto corrente Unicredit, dovremo accedere sempre alla banca online, inserendo i dati di identificazione. Cliccando sulla voce (nella colonna di sinistra) "bonifici/giroconti", accederemo ad una nuova pagina, dove potremo selezionare "bonifici periodici". Selezioniamo il rapporto nel nostro conto corrente e clicchiamo su "nuovo". Adesso sarà necessario inserire il Beneficiario, l'IBAN, l'importo e la durata.

 

Come terminare la procedura di bonifico periodico

Arriverà con molte probabilità il momento di interrompere il bonifico periodico. Attraverso una dichiarazione scritta, potremo metter fine ai versamenti rivolgendoci direttamente allo sportello della nostra banca.

 

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest