• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Come acquistare bitcoin

 

acquistare-bitcoin

I bitcoin rappresentano il futuro delle valute. Per non restare indietro, in molti cercano di capire come comprare questa criptomoneta. Acquistare bitcoin è dunque il primo step per entrare a far parte dei nuovi dettami del mercato globale delle valute virtuali.

Ma come si ottengono i bitcoin? Non è difficile come si potrebbe pensare, infatti basterà seguire una serie di passaggi elementari per riuscire a comprare questa moneta elettronica che garantisce velocità negli scambi, segretezza grazie all'impossibilità di risalire al beneficiario e all'ordinante e praticità di pagamento su ogni genere di bene. Sempre più persone ed enti privati e pubblici infatti incominciano ad accettare bitcoin, rendendo questa moneta internazionale e di uso comune.

Non tutti sanno cosa sono i bitcoin, né ne conoscono i vantaggi (come anche gli svantaggi o i rischi). Prima di capire in che modo ottenerli, è bene perciò cercare di comprendere effettivamente cosa sono e a cosa servono.

 

 

Cosa sono i bitcoin

comprare-bitcoin

Il bitcoin è una moneta digitale virtuale decentralizzata denominata anche criptovaluta in quanto è basata su principi della crittografia con i quali si convalidano sia la generazione di nuova valuta, sia le varie transazioni.

E' la moneta del momento grazie al fatto che il valore sta crescendo esponenzialmente e per tale motivo in molti si avvicinano cercando una via per guadagnare soldi facili e soprattutto "veloci".

A creare il bitcoin nel 2009 è stato un anonimo informatico il cui nickname è Satoshi Nakamoto. La struttura su cui si basa tutto il sistema bitcoin è il peer to peer (scambio Open Source – P2P) che garantisce un “exchange” in rete libero e al di sopra di ogni controllo. Lo scambio Peer to Peer è molto simile a quello dei programmi utilizzati come uTorrent ed in questa situazione il bitcoin riesce ad avere un ruolo predominante.

Si tratta di una valuta decentralizzata (non dipendente da uno Stato o da una banca), non ha bisogno di intermediari e viene gestita soltanto dalla Bitcoin Foundation che in realtà è un ente no profit che raccoglie tutti coloro che hanno realizzato software per ottenere bitcoin, ma non ha mai avuto un controllo diretto sul funzionamento della rete economica né tanto meno sul suo valore.

I bitcoin sono legali in quasi tutto il mondo anche se bisogna dire che alcuni grandi Paesi come Russia e Cina stanno remando contro.

 

Portafogli virtuale o wallet bitcoin

bitcoin-core

La scelta del tuo wallet è fondamentale. Tra i client più utilizzati e sicuri ci permettiamo di consigliarvi Bitcoin Core che è anche quello ufficiale. E' compatibile con tutti i più utilizzati sistemi operativi come Windows, Mac e Linux. Dopo l'installazione è importante rendere sicuro il tuo portafogli con l'operazione di cifratura. Ciò è attuabile recandosi in Impostazioni e selezionando Cifra portamonete. Ogni mese ricordati di creare un backup del tuo wallet, lo potrai fare selezionando da menu la voce Backup portamonete.
Un'altra accortezza è quella che prima di utilizzare il tuo wallet dovrai aspettare che si sincronizzi con la rete bitcoin al 100%. Questo avviene quando sul tuo PC è scaricata completamente la blockchain, ovvero il database che contiene tutte le transazioni in bitcoin.

 

Come comprare i bitcoin?

Per riuscire a comprare i bitcoin sarà necessario capire il meccanismo e cercare di sfruttarlo al meglio. Ci sono numerosi servizi online e portali che offrono la possibilità di acquistare bitcoin. Questi siti garantiscono a nuovi utenti di aprire un conto (avere un proprio wallet) e poi successivamente, danno la chance agli internauti di riempirlo con monete digitali comprate.

Per procedere con l'acquisto sarà importante creare un account personale e poi successivamente preoccuparsi anche di verificarlo con i passaggi previsti dal singolo portale. Una volta fatto questo, allora si potrà procedere con l'acquisto. Sono migliaia i siti che vi permettono di comprare i bitcoin, ma è bene scegliere un portale serio e affidabile per questa delicata operazione e soprattutto, trovare il metodo ideale di acquisto.

 

 

Comprare bitcoin su Bitstamp

bitstamp

Come si fa a comprare bitcoin nella pratica di tutti i giorni? Passiamo adesso al nocciolo della questione, ovvero come comprare bitcoin realmente con un esempio spiegato. Consigliamo di utilizzare Bitstamp, un portale online serio ed affidabile per la compravendita di questa criptomoneta con valuta reale di tutto il mondo e con varie forme di pagamento.
Innazitutto recati sulla homepage www.bitstamp.net e clicca su Open account, infine seleziona Register.
Dopo la registrazione Bitstamp ti invierà una email con il tuo Client ID e Password. A questo punto torna su Bitstamp e fai login inserendo quei due dati. A questo punto dovrai cambiare password con una semplice procedura.

Fatto ciò in alto troverai una voce Buy/Sell cliccaci e poi clicca successivamente su Verify your account. Ora dovrai inserire tutti i tuoi dati personali che saranno verificati in circa 2 giorni.
Una volta che il tuo account è verificato cliccando nuovamente su Buy/Sell e quindi su Buy Bitcoins potrai finalmente acquistare le tue criptomonete con la forma di pagamento a te più congeniale.

 

Le modalità di acquisto dei bitcoin

acquistare-bitcoin-bonifico-carta-paypal-cash

Per comprare bitcoin dovremo utilizzare il servizio internet che ne prevede l'acquisto in poche e semplici mosse. Questi servizi permettono di acquistare le monete digitali, velocemente ed anche in maniera sicura. L'acquisto può essere fatto tramite bonifici bancari, poste pay, bancomat, ma anche con tutta una serie di altre metodologie di pagamento. Tra le modalità di pagamento maggiormente utilizzate ci sono:

 

È possibile acquistarli anche sui siti exchange preposti, collegando il proprio conto corrente. Le carte di credito e Paypal garantiscono una transazione veloce tracciando il sistema di acquisto. Anche l'acquisto dei bitcoin con il bonifico bancario permette di ottenere facilmente la criptovaluta, senza doversi preoccupare di disattivare sistemi di rinnovo automatico (Paypal docet). Ovviamente con il bonifico si dovranno attendere i classici 2 o 3 giorni lavorativi, ovvero che la somma inviata sia accreditata.

 

Il valore del bitcoin

come-acquistare-bitcoin

Il valore del bitcoin può cambiare anche di molto nel corso dei giorni e delle ore. La "forza" di questa criptomoneta è soggetta a numerosi cambiamenti repentini e difficilmente gestibili. Per saperne di più si possono visitare i siti specializzati che ne analizzano l'andamento. Se invece sei interessato a investire sul bitcoin e sulle criptomonete in generale, ti consigliamo di spulciare il sito migliorbrokerforex.net che propone interessanti articoli sul settore del trading delle criptovalute.

Tornando a noi, i bitcoin hanno un vantaggio che deriva dal fatto che sono disponibili in numero limitato. La quantità massima è di 21 milioni con la generazione di nuove monete che viena dimezzata ogni 4 anni. Si prevede che nel 2033 circa si arriverà al limite massimo di generazione di nuova moneta. Ciò dovrebbe portare ad uno sconsiderato aumento del valore del singolo bitcoin, ma sono solo proiezioni anche perchè il bitcoin ci ha abituato a incredibili colpi di scena.

Per conservare i nostri bitcoin sarà necessario avere un portamonete digitale, ovvero il wallet. Questo sarà il posto virtuale in cui saranno salvate le monete. Una volta scelto il client di riferimento, si potrà dunque avere il proprio wallet.

 

 

I vantaggi nell'uso dei bitcoin

come-comprare-bitcoin

I bitcoin hanno una serie di vantaggi rispetto all'uso di altre tipologie di monete sul web. 

Vediamo quali sono i vantaggi principali:

  1. velocità. Le transazioni di bitcoin sono molto veloci rispetto a quelle che sono le valute classiche perché non ci sono intermediari come invece succede per le banche;

  2. economia. I bitcoin oltre che viaggiare velocemente sono anche economici in quanto le commissioni di trasferimento sono molto piccole. Le spese di transazione infatti sono pressoché minime e ciò rende tale valuta vantaggiosa rispetto a quelle classiche;

  3. impossibile essere “derubati” dalle banche. Con i bitcoin è impossibile essere "derubati" dalle banche o da altri enti. Nessuno potrà venire in possesso dei tuoi bitcoin a meno che non conosca la password del tuo wallet.

 

Considerazioni sul bitcoin

bitcoin-valore

Il bitcoin può essere definito il contante del web; quando viene ceduto ad un'altra persona non è più possibile visualizzarne traccia. E' impossibile rubare informazioni relativamente ad un qualsiasi conto o wallet, per tale motivo il sistema bitcoin è un sistema di scambio sicuro e anonimo.

In più c'è da dire che i bitcoin non generano inflazione, cosa che invece accade con la valuta regolare. Il bitcoin si regge su se stesso senza doversi affidare ad intermediari nella gestione dei trasferimenti e della generazione di nuova moneta, è pertanto un sistema autosufficiente.

E' da considerare positivamente il sistema dell'open source garantito dal bitcoin in quanto è un sistema completamente slegato dai governi, dalle istituzioni finanziarie e dalle banche. Il bitcoin non potrà mai essere confiscato ed inoltre è assolutamente sicuro per qualunque tipo di transazione.

Può essere anche considerato una sorta di investimento visto che il suo valore è aumentato a dismisura, riuscendo ad arrivare a quotazioni impensabili fino a qualche anno fa.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest