• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Come annullare un bonifico

 

annullare-bonifico-sbagliato

E se ho sbagliato ad effettuare un bonifico? Una domanda che in molti possono essersi fatti e che ha anche una risposta chiara: il bonifico si può annullare a patto di rispettare alcune regole basilari, in primis quella legata alle tempistiche.

 

 

Come annullare un bonifico già programmato

annullare-bonifico

Quando ci si accorge di aver sbagliato i dati relativi ad un bonifico, oppure più semplicemente si vuole annullare l’operazione (allo sportello o meglio online) la cosa fondamentale è muoversi per tempo perché altrimenti l’operazione viene considerata conclusa e la somma viene accreditata sul conto del beneficiario.

Il tempo limite entro il quale poter bloccare il bonifico è scritto sui documenti che vengono consegnati al momento della sottoscrizione del contratto, ma è anche specificato quando si effettua l’operazione. Quindi serve prestare estrema attenzione quando si compila e rileggere attentamente i dati inseriti, a cominciare dall’Iban del creditore. Solitamente un bonifico diventa operativo al massimo entro sei ore, quindi meglio essere precisi a monte perché ogni banca, prima di mettere in pagamento la somma, permette di annullare il bonifico solo quando le operazioni sono ancora in fase di ‘carico’.

 

Come annullare (o revocare) un bonifico bancario onlineo allo sportello

annullare-bonifico-revoca

Come anticipato, per annullare un bonifico bancario, condizione necessaria è che la somma di denaro non sia ancora stata accreditata sul conto corrente del beneficiario. I tempi di accredito di un bonifico SEPA solitamente variano tra 1 e due giorni lavorativi, nel caso di bonifico estero la procedura di trsferimento può occupare anche una settimana.
Nel momento in cui decidiamo di annullare un bonifico potremmo trovarci in due casi distinti: annullare un
bonifico online (e quindi Home Banking), annullare un bonifico allo sportello.

Per annullare un bonifico online è sufficiente entrare nel proprio pannello di controllo del servizio di Home Banking della vostra banca, digitare "ultimi bonifici" e quindi cliccare su "annulla bonifico", selezionando l'ultimo fatto o quello che vi interessa bloccare. Solitamente è sempre possibile annullare un bonifico entro due ore dal momento dell'effettiva esecuzione dello stesso.

Per annullare un bonifico allo sportello sarà necessario recarsi fisicamente presso la propria banca chiedendo di revocare il trasferimento di denaro. Anche in questo caso la velocità la fa da padrona, dovete subito recarvi in banca, non appena decidete di revocare l'operazione bancaria di bonifico, sperando che i soldi non siano già stati accreditati sul conto del beneficiario.

Purtroppo la nostra banca non può
stornare un bonifico una volta accreditato, anche nel caso di errore facilmente riscontrabile, ad esempio se inviamo i soldi alla persona sbagliata. In questo caso dovremo rivolgerci direttamente al beneficiario "non dovuto" intimandogli di restituire i soldi da noi versati senza causa e solo per un macroscopico errore. Se il beneficiario fa le "orecchie da mercante" a telefonate o ad email si può ricorrere alla legge mediante un decreto ingiuntivo, ovviamente spiegando le ragioni e dimostrando che il beneficiario non aveva alcun diritto ad incamerare quel denaro.
Se la somma versata non supera 1100€, si va direttamente al Giudice di Pace per presentare il decreto ingiuntivo e non si necessita della presenzadi un avvocato.

 

 

Bonifico annullato, così funziona nelle banche

annullare-bonifico-unicredit

Vi diamo due esempi di come si comportano le maggiori banche italiane in caso di annullamento del bonifico. In Banca Intesa se si tratta di un bonifico europeo l’ordine impartito entro le ore 17.30 di un qualsiasi giorno lavorativo è revocabile entro il medesimo orario del giorno di inserimento. Invece  i bonifici inseriti dopo le ore 17.30 di un giorno lavorativo o disposti in un giorno festivo sono revocabili entro le ore 17.30 del primo giorno lavorativo successivo. Per disporre la revoca di un bonifico occorre selezionare sul sito web la voce corrispondente alla tipologia di bonifico inserito e cliccare sul tasto ‘Revoca’ a destra, in corrispondenza della disposizione che si intende annullare. Sarà quindi necessario inserire il codice O-Key e cliccare sul tasto ‘Revoca Bonifico’.

In Unicredit bisognerà cliccare sul tasto ‘Ultimi bonifici’, a destra della pagina: il pallino blu indica che il bonifico é ancora in stato ‘Inviato’ ma non ricevuto. Per annullarlo, basterà cliccarci sopra e premere il pulsante ‘Cancella’, collocato sotto la maschera di dettaglio. Se invece il pallino è verde significa che il bonifico è partito e non si può fare più nulla.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Transferwise, qui leggi la recensione.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest