• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Bonifico verso il Perù

 

 

Vi è mai capitato di dover trasferire dei soldi vero un Paese estero? Se si allora sicuramente vi sarete chiesti come fare e soprattutto come inviare soldi in maniera semplice e sicura. Bene, nel corso di tale articolo sarà possibile fornire una risposta a tali interrogativi, e di preciso verrà approfondito come fare un bonifico in Perù, nel Sud America. Vi spiegheremo anche come risparmiare e di molto sui consti delle commissioni utilizzandi servizi sicuri e convenienti come TransferWise o Azimo.

 

 

Fare un bonifico in Perù

come-fare-bonifico-in-peru

Quando ci si trova nella situazione di dover effettuare un bonifico all'estero bisogna porsi una domanda specifica, ovvero Il Paese verso il quale si necessita effettuare il trasferimento di denaro fa parte dell'area SEPA oppure no? E per avere la risposta a tale domanda bisognerà prima sapere a cosa ci si riferisce.

È dunque opportuno chiarire che quando si parla di area SEPA o Single Euro Payments Area (Area Unica per i Pagamenti in Euro) si fa riferimento ad una specifica area all'interno della quale imprese, cittadini e pubbliche amministrazioni hanno l'opportunità di effettuare e ricevere pagamenti in euro all'interno dei confini nazionali e tra i Paesi che ne fanno parte. Il tutto seguendo delle condizioni di base e uniformi obblighi e diritti.

Fanno parte dell'area SEPA tutti i 28 Stati appartenenti all'Unione Europea più altri 6 paesi non UE ovvero San Marino, Norvegia, Liechtenstein, Islanda, Svizzera, Principato di Monaco. Si tratta di Paesi che effettuano pagamenti in Euro e hanno adottato gli schemi di pagamento SEPA.

Come in molti già sapranno il Perù, insieme ad altri Paesi quali il Marocco, Argentina, Cile e tanti altri ancora, non rientra all'interno dell'area SEPA e quindi per effettuare il trasferimento di denaro sarà opportuno rispettare delle specifiche regole.

 

Quali? Bisognerà essere in possesso di:

  • indirizzo della banca del destinatario e numero del conto del ricevente;

  • codice SWIFT, acronimo di Worldwide Interbank Financial Telecommunication.

 

Il codice SWIFT è molto importante in quanto consente alle banche situate in diverse parti del mondo di poter interagire tra loro e di conseguenza scambiarsi anche importanti informazioni finanziare. Il tutto con l'obiettivo di poter effettuare le necessarie transazioni. Utilizzato nei pagamenti internazionali, tale codice permette di poter identificare la banca legata al beneficiario del bonifico.

È molto sicuro e garantisce assoluta protezione per le transazioni effettuate. Molto spesso oltre che di codice SWIFT si sente anche parlare di codice BIC o Bank Identifier Code. In realtà ci si riferisce allo stesso codice citato in precedenza ma che porta nome diverso. Il codice SWIFT è composto da 8 o 11 caratteri. Con i primi quattro viene fatto riferimento alla banca verso la quale andranno inviati i soldi. I successivi due caratteri si riferiscono alla Nazione nella quale si trova ubicata la banca in questione e gli ultimi due invece coincidono con la città specifica nella quale si trova la banca. Il codice Swift però può anche essere composto da 11 caratteri. Gli ultimi tre sono facoltativi e nel caso siano presenti indicano la specifica filiale di riferimento.

Il modo più sicuro per effettuare un bonifico in Perù è quello che prevede l'utilizzo del codice SWIFT o BIC. Nel caso in cui non siamo in possesso di tale dato, sarà possibile effettuare richiesta alla banca. Oppure ancora sarà possibile recuperarlo tramite web. Come? Basterà effettuare una ricerca su internet scrivendo il nome della banca ed il paese in cui questa si trova ubicata. Una volta individuato tale codice sarà possibile effettuare il trasferimento di denaro. I trasferimenti tramite codice SWIFT possono essere eseguiti in diverse valute. Una volta effettuato il bonifico, in questo caso specifico verso il Perù, è consigliato conservare la ricevuta. Questa infatti sarà rappresentata da un codice CRO il quale attesta che tale bonifico internazionale è andato a buon fine.

 

 

Bonifico in Perù, costi e tempi

bonifico-peru-nuovo-sol-peruviano

Quando si effettua il trasferimento di denaro verso un paese estero come il Perù ci si trova a dover sostenere due diversi tipi di costi. Questi sono le commissioni bancarie e tassi di cambio.

 

Di preciso:

  • Le spese bancarie potranno essere applicate dalla banca che riceve il denaro e che si occupa dell'accettazione di quest'ultimo. Oppure dalla banca che invece effettua il trasferimento di denaro. Nel primo caso, e quindi quando è il beneficiario che si occupa di supportare le spese bancarie reclamate dalla banca estera allora si parla di bonifico con opzione SHA. Mentre invece quando le commissioni sono addebitate alla banca ordinante allora si parla di bonifico con opzione OUR;

  • Tassi di cambio: la necessità di dover sostenere tale costo deriva dal fatto che quella legata al Perù è una moneta straniera. Stiamo parlando di preciso della moneta chiamata Nuevo sol peruviano indicato con il simbolo S/. Per effettuare un bonifico verso tale Paese sarà opportuno sostenere tassi di cambio legati alla conversione della valuta. Tali costi però non sono sempre uguali, ma potranno variare a seconda delle banche o del modo con il quale si decide di effettuare tale bonifico.

 

Considerando questi due fattori che incidono sul costo finale, dovete ben comprendere che le commissioni totali non sono proprio "leggere". Se proprio vogliamo dare un dato possiamo dire che mediamente il costo si aggira intorno ai 20€.

Alla domanda 'Quali sono i tempi di invio del denaro?' è possibile rispondere che tale tempo non è sempre lo stesso. Ma al contrario potrà variare a seconda della procedura di invio scelta e comunque non meno di 4 o 5 giorni lavorativi, quindi calcolando i festivi potrebbe essere necessaria anche una settimana.

 

Inviare soldi in Perù con TransferWise e risparmiare sui costi di commissione

inviare-soldi-in-peru-con-transferwise

TransferWise è il nome legato ad una famosa azienda di cambio valore grazie alla quale potrete inviare denaro in Perù risparmiando non solo denaro ma anche tempo. Come mai? Prima di tutto è opportuno chiarire che tale azienda non applica alcun margine al tasso di cambio, ma al contrario viene utilizzato quello reale. Ad esempio il cambio applicato tra la moneta peruviana, il Nuevo Sol, e l'Euro sarà quello del momento in cui si effettuerà l'operazione e non varierà fino a quando l'operazione non si conclude.

I trasferimenti di denaro effettuati tramite TransferWise sono quindi economici in quanto è possibile risparmiare fino a otto volte in più rispetto alla banca. Tale azienda permette anche di aprire un conto TransferWise ed ottenere una Mastercard TransferWise.

Ma come fare di preciso per inviare denaro in Perù con Transferwise? Farlo sarà più semplice di quanto immaginato. Per prima cosa è opportuno chiarire che è presente un calcolatore grazie al quale potrete sapere in anticipo quanto state inviando ed il modo in cui le commissioni vengono calcolate. Per inviare denaro tramite tale piattaforma bisognerà effettuare una registrazione inserendo il proprio conto bancario o i dati della carta di credito. Avrete inoltre bisogno di un indirizzo e-mail e ovviamente della connessione ad Internet.

In caso di utilizzo di carta di credito si parla di trasferimenti veloci garantiti in massimo 48 ore. Mentre invece se si desidera inviare denaro dal proprio conto bancario e quindi attraverso bonifico i tempi di consegna sono poco più lunghi e nello specifico sono compresi tra 3 e 5 giorni.

 

I vantaggi di utilizzare TransferWise  per inviare denaro in Perù sono tanti:

  1. Costi delle commissioni ridotti fino a otto volte;

  2. Tempi di accredito molto più rapidi rispetto al classico bonifico;

  3. Possibilità di utilizzare la carta di credito;

  4. Tassi di cambio minimizzati;

  5. Sicurezza  e solidità di Transferwise garantita dalla FCA ente indipendente che monitora e controlla non solo la multinazionale americana, bensì anche tutto l'apparato economico inglese, compreso il suo parlamento;

  6. Servizio di assistenza attivo 24 ore su 24.

 

TransferWise Perù

Cliccando l'immagine potrai aprire la pagina ufficiale TransferWise e potrai inviare denaro in Perù e risparmiare sui costi delle commissioni in totale sicurezza e beneficiando di tempi di accredito incredibilmente veloci.

transferwise-widget-cambio

 

Inviare denaro in Perù tramite Azimo

Altro fantastico e conveniente modo per inviare denaro in Perù è quello che prevede l'utilizzo di Azimo. Questo è il nome legato ad un'altra importante azienda di cambio valore che offre agli utenti la possibilità di inviare denaro direttamente sul conto corrente del destinatario oppure effettuare il ritiro in contanti presso specifici punti di prelievo. Nel primo caso i soldi arriveranno a destinazione entro la fine della giornata o il giorno successivo. Nel secondo caso invece la disponibilità del denaro sarà immediata.

È opportuno chiarire che in Perù vi sono solamente due punti di prelievo per il ritiro in contanti. Di preciso ELEKTRA PERU e INTERBANK PERU. Ovviamente per poter effettuare il trasferimento del denaro sarà necessario effettuare la registrazione su Azimo inserendo i propri dati personali, tra cui nome e cognome, e-mail, Paese e una password per accedere. Una volta che avrete aperto un conto, personale o aziendale, potrete procedere con il trasferimento del denaro.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Transferwise, qui leggi la recensione.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest