• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

6 lavori seri da poter svolgere da casa

 

 

Quando si parla di lavori da casa molto spesso si teme che queste non siano professioni serie e retribuite, ma semplici passatempi: al contrario, però, esistono diversi mestieri che sono totalmente diversi da quelli che vengono identificati come poco utili e soprattutto ben retribuiti.

 

lavori-da-fare-a-casa-idee

Ne abbiamo identificati sei che, se fatti a tempo pieno, potrebbero generare guadagni di almeno 1000 euro al mese.

Alcuni di questi non richiedono delle skills specifiche o una laurea specialistica, altri invece vengono definite le “professioni del futuro” e implicano l’utilizzo del PC a livello professionale, una buona conoscenza della lingua inglese e l’apertura della P.IVA presso l'Agenzia delle Entrate competente.

Ma andiamo con ordine partendo dalla professione più comune.

 

 

La baby sitter

lavori-da-fare-a-casa-baby-sitter

La baby sitter, ruolo che viene ricoperto principalmente dalle donne e ragazze, rappresenta una delle professioni maggiormente gettonate e che possono essere svolte da casa.

Compito della baby sitter è quello di stare in compagnia dei figli del datore di lavoro, controllarli e fare in modo che quelle ore trascorse in assenza dei genitori siano totalmente sicure: giocare, fare i compiti e praticare attività di ogni genere, purché sicure e approvate dai genitori, rientrano nei compiti che devono essere svolti dalla baby sitter.

Il guadagno è vario: a seconda dell'orario di servizio, numero di bambini da controllare e giorni durante i quali viene svolto questo lavoro, nonché mansioni che devono essere portate a termine, il costo della baby sitter sarà variabile.

Pertanto non vi è una somma di denaro fissa ma il compenso può arrivare anche a mille euro al mese: ovviamente la baby sitter deve avere molto amore per i bambini e soprattutto tanta pazienza.

 

Il dog sitter

lavori-da-fare-a-casa-dog-sitter

Questa mansione è molto analoga a quella della baby sitter con la differenza che, in questo caso, bisogna occuparsi dei cani.

Le mansioni saranno differenti: dalla passeggiata al dare da mangiare ai cani, così come le attività di gioco, sono tutte quelle che devono essere svolte dal dog sitter.

Ovviamente l'amore per i cani e la pazienza, nonché una casa spaziosa dove tenere il cane che deve essere controllato, rappresentano i requisiti basilari che devono essere posseduti dal dog sitter, il cui compenso sarà differente a seconda del numero di cani che devono essere controllati e dai giorni di servizio.

Anche in questo caso il compenso potrebbe raggiungere i mille euro al mese. Non viene richiesto alcun certificato, ma è buona norma avere un’assicurazione privata in caso di infortuni e la certificazione di un corso per cinofili aumenta senza dubbio le possibilità di ottenere maggior richieste dai proprietari degli amici a 4 zampe.

 

Il traduttore

lavori-da-fare-a-casa-traduttore

Altra professione che può essere svolta con grande semplicità da casa è quella del traduttore, il cui obiettivo è quello di tramutare i testi dalla lingua originale a quella che viene richiesta da chi commissiona il testo.

Per esempio un cliente potrebbe necessitare della realizzazione di una scheda prodotto in inglese: partendo dalla lingua italiana, il traduttore deve quindi svolgere il compito di tramutare quel testo nella lingua nella quale viene richiesto.

Per svolgere questo lavoro occorre avere tanto tempo libero e una conoscenza a livello lingua madre di quella selezionata dal cliente: se poi si conoscono diverse lingue meglio ancora, dato che il traduttore riceverà diversi ordini magari richiesti dal medesimo cliente.

Il prezzo di ogni singola traduzione è variabile e pertanto occorre sottolineare come, maggiormente importante e lungo è il testo, superiore sarà il prezzo al quale verrà venduto il lavoro.
Un traduttore professionale può ricevere anche duemila euro al mese in base al numero di testi sui quali deve lavorare.

 

 

E-commerce manager

lavori-da-fare-a-casa-ecommerce-manager

Questa professione richiede parecchia attenzione visto che si tratta di gestire il portale di un'azienda che intende operare online e che vuole raggiungere determinati obiettivi.

Il compito, in questo caso, è quello di gestire ogni aspetto dello stesso portale e-commerce: dall'inserimento di nuove schede prodotto per poi passare alla realizzazione di nuovi contenuti e pianificare le diverse strategie, grazie alle quali è possibile ottenere nuovi clienti.

Il controllo sulle vendite e ovviamente l'analisi dei dati riscontrati sul portale, come clienti che hanno effettuato l'acquisto e quelli che sono andati persi, rappresentano ulteriori compiti grazie ai quali è possibile ottenere un risultato finale ottimale.
Pertanto il manager dell'e-commerce assume un ruolo di massima importanza per il portale e per questo devi sapere che rivestire questo compito richiede una conoscenza delle strategie di marketing, dell'economia e saper interpretare i vari dati dei diversi settori.

Al contempo è importante anche sottolineare come il responsabile debba essere in grado di elaborare tante strategie e quindi avere sempre sotto controllo ogni singolo tipo di dato relativo al portale.
Riuscire a rivestire questo ruolo vuol dire ottenere un guadagno che varia dai 60 agli 80 mila euro all'anno, professione ben retribuita e
lavoro serio da casa svolto essenzialmente tramite una connessione veloce e un portatile.

 

Il web designer

lavori-da-fare-a-casa-web-designer

Il web designer è colui che si occupa dell'aspetto grafico dei portali e quindi il suo compito è quello di creare la struttura estetica dei siti, ma non solo: anche la scelta delle immagine per le varie piattaforme, così per i contenuti, rappresentano dei compiti che devono essere portati a termine da questa figura lavorativa.

Ogni studio che viene svolto è realizzato con attenzione dato che il web designer, grazie al suo intervento, si occupa di dare un'identità ben precisa a quel portale: il suo compito è anche quello di realizzare contenuti che siano originali al massimo e che rendano quel portale e l'azienda uniche e facilmente riconoscibili.

Pertanto le conoscenze sulla programmazione e del mondo del web, nonché avere competenze relative alla scelta di diversi tipi di elementi che andranno a caratterizzare il portale e il suo aspetto grafico rappresentano tutte le diverse nozioni che devono essere possedute dal web designer, che deve saper interpretare le richieste del cliente e renderle reali.

Il compenso che otterrai se rivesti questo ruolo varia dai 1.200 euro fino ai 1.800 al mese in base al numero di portali che gestisci e per cui operi.

 

 

L'influencer

lavori-da-fare-a-casa-influencer

L'influencer è colui che grazie al suo carisma e alla personalità riesce a influenzare un target e lo tramuta in cliente per il brand che sponsorizza.

Prodotti vari e ovviamente servizi proposti da quell'azienda sono i vari articoli che l'influencer deve riuscire a proporre in modo convincente e naturale: come competenze vi è la conoscenza del web, del target di riferimento e del prodotto nonché propensione ad attirare l'attenzione online in modo positivo ed essere convincenti al massimo nel proporre quel prodotto.

Il compenso varia in base al numero di aziende che ti contattano e dalle vendite che riesci a far ottenere alle stesse.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Transferwise, qui leggi la recensione.

 

azimo-recensione-guida

Cliccando sul banner vai direttamente su Azimo, qui leggi la recensione.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest