• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Come avviare attività noleggio auto con conducente

 

aprire-noleggio-auto-con-conducente

In un mercato del lavoro che offre sempre meno possibilità e sbocchi, si fa strada oggi in modo netto l'imprenditorialità: sempre più giovani (e anche meno giovani) si avventurano oggi in nuove attività lavorativa e forme di business alla ricerca di un guadagno che consenta di porre le basi per consolidare il proprio futuro.

Oggi aprire un'attività richiede pazienza e un buon investimento economico, ma soprattutto consapevolezza e conoscenza delle normative che disciplinano i vari settori.

Tra questi l'attività di noleggio auto si rivela un settore in crescita negli ultimi anni, a differenza di altre aree economiche: l'automobile oggi è un costo ed una spesa per la maggior parte delle persone, ma rappresenta anche il mezzo di trasporto più utilizzato e di cui non si può assolutamente fare a meno.

Se a ciò si aggiunge un'elevata difficoltà di diffusione dei mezzi pubblici e soprattutto un'alta percentuale di disservizi riscontrati nel trasporto pubblico, che non riesce a soddisfare totalmente il crescente bisogno di mobilità della popolazione, possiamo comprendere come sempre più persone siano interessate ad avviare un'attività noleggio auto con conducente.

Questo servizio consiste fondamentalmente nell'affittare delle vetture a terzi che ne fanno richiesta,si rivolge pertanto ad un'utenza specifica che richiede una prestazione in termini di tempo e di viaggio, vediamo nel dettaglio come funziona questo tipo di attività. Prima di iniziare questa guida completa su come avviare tale tipologia di lavoro, se ancora non hai le idee chiare su quale sarà il tuo futuro, ti consigliamo di spulciare questa sezione dedicata a come aprire numerose altre attività.

 

 

Avviare un'attività noleggio auto con conducente: caratteristiche e vantaggi

avviare-attivita-noleggio-auto-con-conducente

Prima di intraprendere un'attività imprenditoriale ossia diventare imprenditori di sé stessi è necessario informarsi e conoscere anche i più piccoli dettagli in merito al settore in cui si andrebbe ad operare.

La prima cosa da fare è capire quali sono le caratteristiche di un autonoleggio, a quale target rivolgersi e quali vantaggi di conseguenza è possibile trarre da una simile pratica lavorativa.

Avviare un'attività noleggio auto con conducente può essere redditizio se si opera su un mercato poco concorrenziale, ad esempio quello delle realtà di provincia e dei collegamenti su misura.

Parliamoci chiaro, le attività di noleggio con conducente nelle grandi città ormai non sono una novità, sono molto diffuse e coprono molto bene la domanda, ma per riuscire in questo settore è necessario distinguersi dalla concorrenza, essere presenti dove gli altri non lo sono.

Per i collegamenti comuni sono molto funzionali i servizi offerti dai taxi veri e propri, ma andare a coprire i bisogni di un mercato meno saturo come quello dei piccoli centri o soddisfare le esigenze di chi cerca collegamenti periferici o disponibilità nei giorni festivi, può essere una strada percorribile e fruttuosa per fare decollare la propria attività.

Avviare un'attività noleggio auto con conducente significa infatti svolgere un servizio pubblico non di linea per il trasporto collettivo o individuale di passeggeri, offrendo ad essi un servizio integrativo e allo stesso tempo complementare a quello dei servizi pubblici.

Gli spostamenti avvengono prevalentemente verso ospedali e aeroporti, verso zone di periferia o stazioni, ma si soddisfano anche le esigenze di chi vuole intraprendere viaggi di salute o di affari.

Conoscere le caratteristiche di questo tipo di attività, ma anche inquadrare al meglio il mercato in cui si inserisce e il modo in cui opera la concorrenza, è fondamentale per svolgere la professione con successo e rivolgersi al giusto target di riferimento.

I vantaggi di aprire un autonoleggio con conducente possono essere tanti: si tratta di un servizio di grande duttilità che va incontro ad esigente molto diversificate, dai viaggi di famiglia che necessitano di mezzi di grandi dimensioni, ai matrimoni, ai viaggi di lavoro di professionisti e uomini d'affari.

Aprire questo tipo di attività può diventare molto redditizio se si studia attentamente il settore in crescita e si presta attenzione alle normative che regolamentano questo tipo di professione, vediamo quali sono i requisiti e tutto ciò che occorre sapere per procedere nella direzione giusta.

 

Come aprire attività noleggio auto con conducente:  i requisiti

avviare-noleggio-auto-con-conducente

Per avviare un'attività noleggio auto con conducente è necessario essere in possesso di requisiti specifici, in particolare della licenza, a seconda del tipo di servizio che si intende offrire.

 

I requisiti fondamentali di cui è assolutamente necessario essere in possesso sono:

  • Patente di guida

  • Assenza di condanne penali

  • Discreto patrimonio economico

  • Partita IVA

 

Questi requisti sono il primo passo per poter avviare un'attività di noleggio auto con conducente: in particolare il possesso di denaro è fondamentale per acquistare l'abilitazione alla professione mentre chi non avesse un fondo da investire può avvalersi di un finanziamento.

Aprire la partita IVA (potete consultare il sito dell'Agenzia delle Entrate) è un passaggio fondamentale invece per la fatturazione, pertanto è necessaria anche l'iscrizione alla Camera di Commercio come Artigiani.

Se si intende svolgere l'attività di autonoleggio da soli, dunque ricoprendo il ruolo di conducente auto, è necessario essere anche in possesso di ulteriori requisiti, che sono:

  • Licenza

  • Maggiore età

  • Obbligo scolastico

  • Conoscenza della lingua inglese

 

Solo il primo dei requisiti elencati richiede delle procedure di abilitazione, vediamo quali sono e a chi rivolgersi per ottenerle.

 

 

Attività di noleggio auto con conducente: pratiche burocratiche

noleggio-auto-con-conducente

Per svolgere attività di autonoleggio con conducente è necessario:

  1. Essere in possesso di licenza e di certificato di abilitazione professionale di tipo B o superiore

  2. Essere iscritti al ruolo provinciale dei conducenti dei Servizi Pubblici non di linea presso la Camera di Commercio

  3. Partecipare al Concorso Pubblico per l'accesso a nuove licenze di noleggio

 

Per quanto riguarda il primo punto la licenza di noleggio auto con conducente si può ottenere presentando apposita richiesta al proprio Comune di competenza, ed allo stesso si dovrà presentare ogni anno il resoconto con i dati anagrafici e i pagamenti previdenziali di tutti i dipendenti, qualora vi fossero.

Per acquistare l'abilitazione è invece necessario presentare apposita domanda alla Camera di Commercio al fine di ottenere l'Iscrizione al Ruolo di conducenti non di linea: in questa fase le spese da sostenere sono quelle per le marche da bollo e per i diritti di segreteria.

L'iscrizione al Ruolo invece avviene previo superamento di un Esame di Stato, in Provincia, che rende necessaria la conoscenza approfondita del Codice della Strada, della geografia e Toponomastica.

Per ottenere l'autorizzazione all'esercizio dell'attività di noleggio con conducente è inoltre necessario essere in possesso del veicolo omologato di almeno 5 posti, incluso il conducente, in alternativa è necessario possedere la disponibilità del leasing, per il quale sarà necessario dunque richiedere l'abilitazione.

E' obbligatorio inoltre disporre di un'autorimessa per la sosta dei veicoli che rispetti specifici requisiti urbanistici, edilizi, di sicurezza e igienico- ambientali.

Si può procede alla richiesta di un subentro per il trasferimento della titolarità di autorizzazione di noleggio con conducente o inoltrare la domanda per una nuova autorizzazione.

Nel primo caso è necessario presentare una richiesta di subingresso, generalmente in via telematica, allegando copie dei versamenti e dichiarazioni sostitutive di certificazione e atto notorio.

Infine il certificato di abilitazione professionale potrà essere conseguito presentando apposita richiesta presso la Motorizzazione Civile di competenza e superando l'apposito esame di idoneità, al compimento del ventunesimo anno di età.

Molto importante sarà avere un portale online professionale che non solo funga da vetrina dell'attività, ma permetta la possibilità di prenotare online le corse e di scegliere le vetture (ad esempio come nccromataxi.it).

Avviare un'attività noleggio auto con conducente può essere remunerativo in quanto si tratta di offrire un servizio di qualità e convenienza che garantisce comodità e sicurezza ai passeggeri.

Per questo motivo è un' interessante attività imprenditoriale che con un investimento iniziale ed una buona conoscenza delle norme che regolano il settore può offrire guadagni elevati.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Transferwise, qui leggi la recensione.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest