• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Come fare bonifico verso il Marocco

 

 

Quando ci si trova nella situazione di dover inviare dei soldi, sia all'interno della stessa Nazione sia nei casi di pagamenti esteri, ci si pone spesso delle domande. Quelle più ricorrenti sono 'Come fare per inviare denaro?', 'Quanto costa?'. O ancora, 'Come fare per inviare denaro in maniera semplice, veloce e sicura?'. Bene, se anche a voi è capitato di porvi domande del genere qui di seguito potrete trovare alcune delle risposte desiderate. In questo articolo approfondiremo, nello specifico, come fare un bonifico bancario in Marocco e come risparmiare con servizi affidabili come Transferwise.

 

 

Fare un bonifico in Marocco, cosa serve

bonifico-marocco

Come in molti già sapranno il Marocco, insieme ad altri Paesi quali il Cile e l'Argentina e tanti altri, non rientra in quella che viene chiamata area SEPA, acronimo di Single Europe Payments e quindi sarà opportuno rispettare alcune precise regole.

 

Prima di ogni cosa è necessario chiarire che per effettuare un bonifico bancario in Marocco bisognerà essere in possesso:

  • di un particolare codice chiamato SWIFT ovvero Worldwide Interbank Financial Telecomminications. Attraverso tale codice le banche che si trovano in diversi Paesi hanno la possibilità di interagire scambiandosi informazioni finanziarie con l'unico obiettivo di poter effettuare le dovute transazioni. È opportuno chiarire che tale codice, utilizzato nei pagamenti internazionali con l'unico scopo di identificare la banca legata al beneficiario, è molto sicuro e garantisce appunto protezione per qualsiasi tipo di transazione. Oltre che SWIFT questo codice viene spesso chiamato anche BIC, acronimo di Bank Identifier Code. Grazie a questo è possibile identificare la banca ed inoltre i trasferimenti di denaro possono essere effettuati in diverse valute. Si tratta di un codice composto da 8 o 11 caratteri di cui i primi quattro fanno riferimento alla banca e i due successivi al Paese in cui questa è collocata. Infine gli ultimi due caratteri fanno riferimento alla città in cui si trova la banca. Come affermato poc'anzi i caratteri che identificano un codice SWIFT possono anche essere 11, ed in questi casi gli ultimi tre indicano la specifica filiale di riferimento e sono assolutamente facoltativi;

  • del numero del conto e l'indirizzo del ricevente.

 

Se da una parte è possibile dire che il Marocco non rientra nell'Area SEPA e quindi non usa il sistema legato a tale area, dall'altra parte è però possibile affermare che rientra in quello che viene definito il sistema sperimentale IBAN, sigla con la quale si fa riferimento all'International Bank Account Number, codice definito a livello internazionale.

In generale è comunque possibile affermare che il modo più sicuro per effettuare un bonifico online verso il Marocco è quello che prevede l'utilizzo del codice SWIFT o BIC. Questi inoltre impediranno che i pagamenti internazionali vengano effettuati in maniera errata o ritardata o addirittura che vengano rifiutati.

Se in questo momento vi state chiedendo quali siano le principali banche del Marocco è possibile rispondere che ve ne sono quattro che meritano di essere citate dati i guadagni stimati in miliardi di dollari.

 

Nello specifico stiamo parlando di:

  • Attijariwafa Bank

  • Banque Populaire du Maroc

  • BMCE Bank

  • Société Générale Maroc

  • BMCI

  • Crédit Agricole du Maroc

  • Crédit du Maroc

  • CIH Bank

 

 

Bonifico verso il Marocco, costi

inviare-soldi-in-marocco

Una volta chiarito cosa vi servirà per effettuare un bonifico internazionale in Marocco adesso è arrivato il momento di definire quelli che sono i costi. Aspetto questo molto importante e che per tale motivo merita di essere approfondito. Prima di tutto è opportuno chiarire che quando si parla di trasferimento di denaro all'estero si può fare riferimento a due diversi tipi di costi da sostenere, ovvero spese bancarie e tassi di cambio, ricordando che il costo delle commissioni è comunque abbastanza elevato, soprattutto se l'operazione viene eseguita allo sportello, mentre è possibile risparmiare facendo un bonifico verso il Marocco online, facendo uso dell'home banking.

 

Ricapitolando i costi delle commissioni di un bonifico dipendono da:

  • Spese bancarie: queste possono essere applicate dalla banca che effettua il trasferimento del denaro o dalla banca destinataria che quindi si occupa dell'accettazione del denaro in questione;

  • Tassi di cambio: quella appartenente al Marocco è una moneta straniera, di preciso stiamo parlando del Dirham indicato con la sigla MAD. Quindi nell'effettuare un bonifico verso tale Paese bisognerà anche tenere in considerazione i tassi di cambio legati alla conversione della valuta. E questi possono variare a seconda delle banche.

 

Bonifico verso il Marocco, tempi di accredito

Per quanto riguarda invece i tempi di acrredito per un bonifico in Marocco è possibile dire che questi potranno variare a seconda di quelle che sono le procedure di invio scelte ma anche le modalità utilizzate per poter effettuare il trasferimento del denaro in questione. Vi sono anche alcuni modi per poter risparmiare tempo e soldi, e qui di seguito scoprirete quali sono. È però opportuno chiarire che se vi trovate nella situazione di dover effettuare un bonifico urgente in Marocco allora potrete utilizzare il servizio Swift. In questo modo i soldi arriveranno a destinazione in un solo giorno ma i costi di tale trasferimento saranno sicuramente piuttosto alti. Infatti le commissioni da pagare per il trasferimento di denaro tramite servizio SWIFT possono arrivare a costare anche 12 euro.

 

Inviare denaro in Marocco tramite TransferWise

transferwise-marocco

Vi sono alcune aziende di cambio valore che vi permetteranno di poter inviare denaro in Marocco e risparmiare tempo e denaro. Tra queste vi troviamo Transferwise, molto conveniente in quanto non applica alcun margine al tasso di cambio, ma viene utilizzato quello reale e fornito da Reuters. I trasferimenti di denaro effettuati tramite tale azienda di cambio valore sono dunque economici ed assolutamente trasparenti. Inviare denaro in Marocco sarà davvero molto semplice e sarà possibile farlo seguendo tre passaggi.

Il primo consiste nell'effettuare il pagamento in Euro utilizzando carta di credito o di debito. Oppure, nel caso specifico, sarà possibile effettuare un bonifico utilizzando il proprio online banking. Successivamente potrete ottenere il tasso di cambio reale ed infine, il terzo passaggio, è quello che prevede proprio il trasferimento del denaro. Il destinatario potrà ricevere l'intera somma nella propria valuta e direttamente dal conto bancario di Transferwise locale. Ovviamente per poter effettuare tale bonifico in Marocco dovrete prima creare un profilo, in maniera gratuita, registrandovi sul portale ufficiale.

Per farlo ci vorranno pochi secondi e sarà possibile farlo accedendo al sito web ufficiale oppure scaricando l'app sul proprio dispositivo mobile. Sarà necessario rispondere a delle domande e quindi fornire delle informazioni. Ad esempio se si desidera inviare del denaro per motivi personali o per business ed inoltre sarà opportuno fornire quelle che sono le informazioni personali e quindi nome, cognome, telefono ecc.. Successivamente, per poter effettuare il bonifico o in generale il trasferimento del denaro sarà necessario rispondere a delle domande che riguardano il destinatario e fornire gli estremi bancari di quest'ultimo. Transferwise a questo punto vi fornirà un riassunto dei dati e del trasferimento e se corretti basterà cliccare su Conferma ed effettuare il pagamento scegliendo il metodo che più si preferisce. In questo caso specifico il bonifico.

 

TransferWise Marocco

Cliccando il banner potrai accedere al portale ufficiale Transferwise e potrai inviare il tuo denaro in Marocco con costi delle commissioni leggerissimi, molto meno rispetto al classico bonifico bancario.

transferwise-widget-cambio

 

Inviare soldi in Marocco con Transferwise: costi e tempi

Scegliendo di inviare denaro in Marocco tramite Transferwise bisognerà sostenere il costo di una commissione che varia in proporzione alla somma da spedire. Ad esempio inviando 1000€ si andrà a spendere più o meno 15€,contro i circa 35€ necessari per un bonifico classico. Utilizzando la carta di credito le tempistiche sono irrisorie, mentre con bonifico bancario dovremo aspettare qualche giorno. Inoltre con quest'ultima forma di pagamento, più lenta, la commissione è di circa 12€ (sempre considerando l'invio di 1000€).

Ma quanto tempo ci vuole affinché il denaro giunga a destinazione? A tale domanda è possibile rispondere affermando che per il 90% dei casi il trasferimento del denaro dall'Italia al Marocco avviene in un solo giorno lavorativo, ovviamente dal momento in cui viene ricevuto il pagamento (utilizzando la carta di credito). Effettuare un trasferimento di denaro internazionale, ed in questo caso specifico un bonifico in Marocco, risulterà davvero molto semplice. In poche parole basterà solamente inserire l'importo e la destinazione ed in poco tempo il destinatario potrà ricevere il denaro nella propria valuta e soprattutto potrete risparmiare fino a 8 volte in più rispetto ad un bonifico fatto tramite banca.

 

Inviare denaro in Marocco tramite Azimo

Un'altra azienda di cambio valore che si occupa di trasferimenti di denaro internazionali e che merita di essere citata è Azimo. Questa offre la possibilità di inviare il denaro sul conto corrente del destinatario in Marocco, e quindi di effettuare il bonifico bancario verso tale Paese in Dirham Marocchino. E ancora offre anche la possibilità di effettuare il ritiro in contanti presso una delle 1,200 sedi di Wafacash ovvero i punti di prelievo. Nel primo caso, e quindi facendo riferimento al bonifico bancario il tempo di consegna stimato è compreso tra 1-2 giorni lavorativi mentre invece nel secondo caso il tempo di consegna è istantaneo.

 

 

Effettuare bonifico in Marocco tramite Poste Italiane ed Extrabanca

bonifico-in-marocco-poste-italiane

È opportuno chiarire che esistono anche altri modi per fare dei bonifici in Marocco.

 

Di preciso sono molti coloro che scelgono di affidarsi a:

  • Poste Italiane: questa rappresenta però un’opzione meno vantaggiosa rispetto a quelle citate in precedenza. Non solo per quanto riguarda i costi di cambio ma anche perché viene indicato all'utente un limite massimo di denaro da poter inviare. Poste Italiane, per effettuare un bonifico in Marocco, si serve dell'aiuto di MoneyGram. L'importo di denaro che è permesso trasferire, in euro, varia da 0,01 a 999,99 e le commissioni da pagare corrispondono a 21,00 euro.

  • Extrabanca: questa viene definita la 'Banca per stranieri in Italia'. Ed infatti al centro dei principi di questa vi è proprio la multiculturalità. Inviare denaro in Marocco o in altre parti del mondo tramite tale banca è possibile grazie a Moneytrasfer. Usufruendo di tale servizio non vi sarà alcuna spesa a carico del destinatario e soprattutto sarà possibile conoscere subito quello che è l'importo che il destinatario riceverà nella sua valuta. In questo caso specifico il Dirham marocchino. Il costo da sostenere è circa il 3,5% del valore cambiato.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Transferwise, qui leggi la recensione.

 

azimo-recensione-guida

Cliccando sul banner vai direttamente su Azimo, qui leggi la recensione.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest