• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Bonifico istantaneo

 

bonifico-istantaneo

Trasferimento di denaro immediato in un tempo stimato di dieci secondi: ecco in che cosa consiste il bonifico istantaneo, la comoda forma di pagamento che consente di trasferire fino a 15mila euro da un conto corrente ad un altro con un'operatività di sette giorni su sette e 24 ore su 24.

Il bonifico istantaneo così chiamato per distinguersi in maniera evidente dalla transazioni ordinarie fa parte di una serie di sistemi di pagamento che prendono il nome di Istant Payment, ovvero un sistema di transazioni online che consentono di effettuare non soltanto bonifici ma anche altre operazioni online 24h su 24.

Con il bonifico istantaneo  è possibile dunque sia ricevere un accredito che effettuare un pagamento in tempi molto brevi e in sicurezza verso qualsiasi banca e verso tutti i conti correnti.

Il bonifico istantaneo nasce come mossa strategica da parte degli istituti di credito per rispondere ad una forte concorrenza, come quella rappresentata dalle fintech.

Il primo bonifico istantaneo nasce a Milano, è stato effettuato presso il Salone dei Pagamenti in meno di un secondo tra Nexi e il Credito Valtellinese ed è stata utilizzata proprio la piattaforma di Instant Payments, conforme alle specifiche dello schema “Sct inst” definite a livello europeo dall'European Payment Council.

Da questa prima operazione di successo la transazione celere si diffonde a macchia d'olio e diventa una vera e propria innovazione nei sistemi di pagamento a beneficio di aziende e cittadini, che non vuole essere un surrogato del bonifico ordinario ma vuole rappresentare un supporto migliore a beneficio della clientela, a cui si vogliono offrire soluzioni che siano sempre al passo con i tempi.

Ma quali sono i benefici delle transazioni tramite bonifico istantaneo? E quali gli svantaggi?

 

 

Bonifico Istantaneo: pro e contro

bonifico-istantaneo-vantaggi-svantaggi

Il bonifico istantaneo offre sicuramente innumerevoli vantaggi rispetto alle transazioni eseguite con il bonifico ordinario, vediamo in sintesi quali sono:

 

  • Velocità, praticità nelle transazioni

Il bonifico istantaneo si distingue rispetto al bonifico ordinario per una maggiore praticità e velocità nelle transazioni non solo perché consente di trasferire in pochi secondi il proprio denaro ma anche di effettuarlo e ricevere accrediti ovunque, senza distinzione alcuna, dunque si potranno effettuare pagamenti istantanei verso qualsiasi banca e istituto di credito in qualsiasi momento.

Questo sicuramente consente di non dover aspettare più i fatidici tre giorni perché i propri pagamenti risultino andati a buon fine ma potremmo fare anche tanti altri esempi dei vantaggi connessi alla velocità del bonifico istantaneo.

Analizziamo ad esempio il caso di una scadenza imminente, come il pagamento di una bolletta o di una multa: a quanti di noi è capitato di accorgersi all'ultimo momento, proprio in prossimità della scadenza, di avere un debito da assolvere?

E mettiamo pure il caso che ci capiti alle porte di un giorno festivo: con il bonifico ordinario saremo costretti ad aspettare qualche giorno facendo così irrimediabilmente scadere il termine ultimo del nostro debito.

Con il bonifico istantaneo invece risolveremo subito il problema: in pochi secondi potremo effettuare il nostro pagamento direttamente sul conto del destinatario.

Oppure si pensi al caso in cui si ha un figlio all'estero, in questo caso si può beneficiare in modo considerevole della velocità della transazione con il bonifico istantaneo e spedire comodamente denaro in pochi secondi.

 

  • Efficienza operativa

Le transazioni veloci eseguite tramite bonifico istantaneo sono insomma in grado di assicurare un'elevatissima efficienza operativa rispetto a quelle ordinarie, soprattutto perché il trasferimento di denaro si basa su un operatività totale, attiva in qualsiasi istante e disponibile per qualsiasi istituto di credito.

 

  • Sicurezza

Le operazioni bancarie eseguite tramite bonifico istantaneo assicurano transazioni rapide e più efficienti in termini di sicurezza rispetto a quelle eseguito tramite bonifico ordinario.

Infatti il bonifico istantaneo rende più sicuro lo scambio di denaro grazie a pagamenti completamente tracciabili.

 

  • Minore uso del contante e degli assegni

Il sistema di pagamento tramite bonifico istantaneo ha anche un altro vantaggio, quello di permettere la sostituzione del contante con strumenti di pagamento digitali e affidabili.

Inoltre consente anche un risparmio sui servizi elettronici pagati al punto vendita.

 

  • Digitalizzazione dei pagamenti ovunque

Il bonifico istantaneo permette di introdurre il pagamento digitale ovunque, anche presso le attività che non contemplano il POS come modalità di pagamento.

Si pensi al caso di un'edicola o di un tabacchino, dove utilizzando l'apposita applicazione, è possibile pagare l'importo dovuto all'esercente, che riceverà l'accredito immediatamente.

 

 

Bonifico istantaneo: gli svantaggi

Esistono però anche degli svantaggi connessi alle transazioni effettuate tramite bonifico istantaneo, uno di queste è il prezzo più alto rispetto ai bonifici ordinari ma anche la non revocabilità.

Ciò vuole dire che l'invio di denaro effettuato con il bonifico istantaneo è definitivo e non revocabile, dunque una volta inviata la somma non si può più tornare indietro, cosa invece ammessa dalle operazioni effettuate tramite bonifico ordinario, che prevede un intervallo di tempo entro cui revocare il versamento effettuato.

 

Bonifico istantaneo: i costi

bonifico-istantaneo-costi-tempi

Uno degli svantaggi più significativi legato al bonifico istantaneo è dunque dovuto ai costi più elevati. In media inviare denaro con un bonifico SEPA costerà da poco meno di 2€ a 3€. In questo range di prezzo troviamo le banche più quotate in Italia come Unicredit, Fineco, Banca Intesa San Paolo, Sella, Mediolanum, eccetera. Per trasferimento di denaro sopra i 15.000€ il limite massimo di spesa si aggira a circa 20€ per transazioni fino a 500.000€.

Per quanto esso sia pratico, funzionale e più sicuro rispetto al bonifico classico purtroppo costa anche di più, i costi di commissione sono più elevati anche se variano in base alla banca e al tipo di conto.

Il discorso però non riguarda solo i costi di commissione ma proprio i costi gestionali dell'intero sistema: il bonifico istantaneo deve i suoi costi elevati anche alla migliore affidabilità di sistema che comporta tutta una serie di azioni e migliorìe che richiedono ovviamente aggiornamenti e investimenti.

Infatti non è solo la velocità delle transazioni tramite bonifico bancario istantaneo a renderle più costose, ma la maggiore tutela della sicurezza  che fa sì che il sistemi effettui dei controlli in tempi brevissimi.

Durante le transazioni effettuate con il bonifico ordinario vengono messe in atto infatti tutta una serie di controlli sulla sicurezza delle operazioni, per individuare movimenti sospetti da parte e assicurare protezione contro il riciclaggio o il terrorismo.

Questo tipo di monitoraggio delle transazioni nel caso del bonifico istantaneo dovrà avvenire in tempi molto più brevi pertanto sarà necessario mettere a punto un sistema di sicurezza efficiente che si baserà su una tecnologia dallo standard qualitativo molto elevato e che sia crittografata in modo da individuare quasi in tempo reale qualsiasi problema che possa compromettere la sicurezza delle operazioni bancarie.

Questo si traduce in un investimento molto maggiore sull'aggiornamento di sistemi operativi e del software e dunque in costi molto più elevati per il bonifico istantaneo.

Un altro fattore che incide sugli elevati costi del bonifico istantaneo è l'addebito dei costi di transazione al ricevente: fino a poco tempo essi erano previsti solamente per chi effettuava il bonifico mentre le transazioni effettuate tramite bonifico istantaneo prevedono l'addebito di una commissione sia a chi effettua il bonifico sia a chi invia il pagamento.

Questa pratica un po' insolita per una banca in realtà esiste presso gli Uffici Postali e si è semplicemente estesa agli altri istituti di credito con l'introduzione del bonifico istantaneo.

 

Bonifico istantaneo, come si fa

come-fare-bonifico-istantaneo

Il bonifico istantaneo si esegue come un classico bonifico ordinario. I dati necessari sono sempre quelli sia per un bonifico istantaneo online, sia per un bonifico istantaneo allo sportello: i dati personali dell'ordinante e del beneficiario (fondamentale è il codice IBAN), l'importo esatto, la data di compilazione del modulo bonifico, la causale, la firma. Per approfondire l'argomento vai su questo articolo: come si fa un bonifico.

 

Bonifico istantaneo all'estero con Transferwise? risparmio garantito!

Nel caso vogliate trasferire denaro all'estero in paesi che non appartengono all'Area SEPA l'unica soluzione per risparmiare sulle commissioni è quella di utilizzare il servizio di Transferwise.

Transferwise è una multinazionale operante nel settore del trasferimento di denaro fondata dal primo storico dipendente di SKYPE. Il costo rispetto al classico bonifico estero si riduce di circa 8 volte. Qui trovi tutte le informazioni su Transferwise.

 

Vai su Transferwise.         

transferwise-widget-cambio

 

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest