• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Carte di credito: vantaggi e svantaggi

 

carte di credito

Le carte di credito: vantaggi e svantaggi, pro e contro. Definizione, cosa è la carta di credito Visa o Mastercard, a cosa serve, come funziona, come si ottiene.

 

Carte di credito: Quali caratteristiche e vantaggi?

Nell’era della tecnologia e del poco tempo a disposizione, uno strumento come la carta di credito offre dei notevoli vantaggi ad i suoi utenti, in relazione a velocità e sicurezza nei pagamenti. Ma come può essere utilizzata una carta di credito e soprattutto quali caratteristiche è importante conoscere?

 

 

 

 

La carta di credito come valida alternativa al denaro contante

carta di credito cosaLa carta di credito è innanzitutto un vero e proprio strumento di pagamento alternativo al classico denaro contante, rilasciata ai propri clienti da banche o finanziarie (sulla base della loro affidabilità). E’ generalmente di materiale plastico, con un chip al suo interno, che permette di identificare univocamente il conto corrente di riferimento  dal quale prelevare i contanti. Sono infatti diversi gli elementi presenti nella carta di credito, la cui conoscenza è comunque importante al fine di garantire un miglior utilizzo della stessa; oltre al già citato chip, è presente ad esempio sul fronte della carta un logo che identifica la banca emittente e un ologramma anticontraffazione. Per garantire invece una corretta identificazione del titolare, bisognerà far riferimento ad alcuni elementi inseriti nella due parti “ fronte” e “ retro” della carta. Nel primo caso si fa riferimento ad elementi come il numero della carta di credito, del relativo circuito di pagamento ( Visa, Mastercard ecc.)  della scadenza della carta e del relativo nominativo del titolare della carta di credito. Mentre nel secondo caso si fa riferimento ad elementi come la banda magnetica, la firma del titolare e un codice di sicurezza per tutelare maggiormente l’ utente nella sicurezza dell’utilizzo della carta di credito.

 

 

 

 

I principali soggetti coinvolti nell’ utilizzo di una carta di credito

Definiti quindi gli elementi principali inseriti “ fronte” e “ retro” della Carta di credito, non ci resta che esaminare le parti coinvolte nell’ utilizzo della carta, al fine di completare il discorso sulla suddetta modalità di pagamento. Sono tre i principali soggetti coinvolti ( oltre ovviamente il titolare della carta) ossia l’ente emittente che emette la carta di credito e stipula il relativo contratto di finanziamento con il titolare della carta, l’esercente ossia l’esercizio commerciale che permette di eseguire il relativo pagamento inserendo la carta nel cosiddetto Pos e il circuito di pagamento (come i classici Visa e Mastercard) che si occupa di regolarizzare il trasferimento dell’operazione di acquisto alla relativa banca.

 

I principali vantaggi offerti da una carta di credito: sicurezza e praticità

In conclusione la carta di credito è una sicurissima alternativa al classico pagamento in contanti:  con la presenza di un Pin  che permette di prelevare all’occorrenza del denaro da un bancomat bancario e con la relativa firma apposta sul retro della carta, che permette di attuare  un acquisto presso un esercizio commerciale. Presenta inoltre una estrema praticità, in quanto generalmente tutte le spese sostenute dalla carta vengono detratte dal relativo conto corrente dal mese successivo, così come tutte le relative operazioni potranno essere controllate semplicemente verificando le varie voci presenti nell’ estratto del conto corrente.