• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

BancoPostaonline: guida, come accedere, assistenza

 

bancopostaonline

La storia di Poste Italiane è lunga ben oltre i 150 anni. Dopo l’unità d’Italia, nel 1862, nasceva un'azienda autonoma che gestiva il servizio postale pubblico introducendo la tariffa unica in tutta la nazione con l’adozione del francobollo.

Nel 1889 venne istituito il Ministero delle Poste e Telegrafi che aveva lo scopo di dotare l’Italia di una capillare rete di uffici per spedire e ricevere posta, effettuare e ricevere chiamate telefoniche e realizzare operazioni finanziarie. Nel 1917 nasce il servizio dei conti correnti postali che a partire dal 2000 sarà chiamato BancoPosta.

Nel 1924 furono introdotti i Buoni Fruttiferi Postali, obbligazioni di Cassa Depositi e Prestiti, distribuiti in tutti gli uffici postali. Nel 1967 viene introdotto il codice di avviamento postale che facilita l’individuazione della destinazione della corrispondenza.

Oggi Poste Italiane è una società per azioni quotata nell’indice FTSE MIB della borsa di Milano e controllata dalla Cassa Depositi e Prestiti. I servizi che Poste Italiane offrono ai propri clienti sono: servizi di posta classici, telecomunicazioni, servizi bancari come BancoPosta, operazioni di riscossione e pagamento e raccolta del risparmio postale. In questo articolo andremo ad esaminare e recensire il prodotto di punta di Poste Italiane, ovvero BancoPosta e il comodissimo servizio di Internet Banking BancoPosta online grazie al quale, senza fare interminabili code allo sportello, potremo portare a termine numerose operazione bancarie, dal bonifico bancario al pagamento di RID, fino alla gestione delle spedizioni. Un articolo guida che ti fornirà tutte le informazioni per toglierti ogni dubbio sul servizio offerto.

 

 

BancoPostaonline, cos'è, come funziona

bancopostaonline-come-funziona-guida

BancoPosta rappresenta una gamma di prodotti finanziari, assicurativi e bancari che si adattano a tutte le tipologie di target e a tutti i portafogli.

BancoPostaonline è il servizio ufficiale di Home banking di Poste Italiane relative al prodotto BancoPosta, un contocorrente online per imprese e privati, con il quale è possibile effettuare tutte le classiche operazioni bancarie e in questo caso anche postali facilmente da casa propria utilizzando il PC fisso con una connessione internet o device mobili come tablet e smartphone Android o cellulari Apple iOS (scaricando gratuitamente l'app di BancoPostaonline).

Aprire un conto corrente BancoPostaonline è possibile in uno dei 13.000 uffici postali dislocati in tutta Italia alcuni operativi anche il sabato mattina o prenotarlo direttamente online sul sito ufficiale www.bancopostaonline.it.

 

BancoPostaonline privati, servizi offerti

Il servizio BancoPostaonline permette la gestione dell’accredito dello stipendio o della pensione, la domiciliazione delle bollette, l’uso delle carte di credito, l’utilizzo di polizze assicurative e prodotti di investimento il tutto comodamente da casa propria utilizzando il PC. Con la carta di debito si possono prelevare contanti da uno dei numerosissimi uffici postali presenti in tutta Italia. Con la carta BancoPosta si potranno fare acquisti online e con Pin personalizzabile.

Il conto BancoPosta online è un conto completo e al passo con i tempi. Con Internet banking e Mobile banking è possibile effettuare ricariche Postepay e telefoniche, pagamenti di bollettini e moduli F24, bonifici, visualizzazione del saldo e della lista movimenti. Potrai inviare denaro anche tramite vaglia, moneygram o eurogiro. E' disponibile finanche un servizio per inviare telegrammi.

Con BancoPostaonline l'utente ha accesso ai servizi finanziari di mutuo BancoPosta e cessione del quinto. Si ha un quadro completo dei piani di risparmio e libretti postali con la possibilità di acquistare Buoni Fruttiferi Postali. Altra funzione importante è lapossibilità di gestire il tuo piano pensionistico integrativo grazie al servizio specifico Postevita.

Con la nuova App BancoPosta, semplice innovativa e sicura, scaricabile gratuitamente, è possibile gestire il proprio conto ovunque lo si voglia. Per rendere sicuro l’utilizzo del proprio contocorrente vi è il Codice Dispositivo Conto, un codice inviato tramite SMS al tuo cellulare che permette di abilitare, in tutta sicurezza, i pagamenti che si vorranno effettuare.

Il costo del conto è di 4€ al mese che è possibile azzerare se si ha un accredito (per esempio stipendio o pensione) più tre servizi tra quelli offerti da BancoPosta (secondo accredito di stipendio o pensione, domiciliazione utenze, carte di credito BancoPosta, fido BancoPosta, prestiti BancoPosta, cessione del quinto, mutui BancoPosta, polizze vita e fondi BancoPosta).

Dal momento dell’apertura del conto si è operativi sia grazie alla carta BancoPosta sia grazie ai servizi di Banca Multicanale (Internet Banking e Mobile Banking). Se il conto BancoPosta è monointestato i servizi sono messi a disposizione del titolare del conto, se è cointestato e disgiunto ogni singolo intestatario potrà operare separatamente utilizzando gli strumenti di autenticazione ed autorizzativi strettamente personali.

 

 

Come accedere a BancoPostaonline e prima registrazione

bancopostaonline-accedi-login

Per la prima registrazione devi aprire necessariamente un un uovo account "qui".

I clienti che hanno attivato il conto BancoPosta dopo l'8 maggio 2017 hanno in automatico tutte le funzionalità dell'Home Banking BancoPostaonline già operative e funzionanti. Se sei correntista da prima dell'8 maggio 2017 e non hai ancora accesso all'Internet Banking devi semplicemente richiederne l'attivazione ad un qualsiasi sportello di Poste Italiane oppure prenotarlo online dal link che trovi poco sopra.

Per aprire un conto è necessario rilasciare il numero di telefono cellulare “securizzato” che sarà associato al conto del titolare. Il cliente effettuerà la registrazione sul sito ufficiale mediante i suoi dati anagrafici e impostando la password di accesso (scelta dal cliente in fase di registrazione)  e il numero di cellulare su cui ricevere l'SMS con il codice di sicurezza valido per completare la fase di registrazione.

Una volta effettuata la registrazione, dopo circa 48 h dall’apertura del conto, ci si potrà collegare, quando lo si riterrà opportuno, al sito www.poste.it e accedere alla propria area riservata MyPoste. Con l’attivazione saranno disponibili i servizi online e saranno inviate tutte le comunicazioni relative a BancoPosta online.

 

BancoPostaonline App

bancopostaonline-app

Sottoscrivendo il conto BancoPosta potrai usufruire dell'applicazione gratuita BancoPosta App grazie alla quale potrai gestire il tuo conto in completa mobilità da smartphone e tablet Android, Windows Phone e Apple iOS.

 

Moltissime sono le funzioni disponibili e gestibili da mobile, ecco le principali:

  1. Elenco movimenti e saldo dei conti BancoPosta e Postepay;

  2. Trasferimento di denaro tramite bonifici, postagiri, girofondi;

  3. Pagamento dei bollettini tramite QR Code;

  4. Ricariche telefoniche e PostePay;

  5. Gestione dei BFP (buoni fruttiferi postali);

  6. Login, accesso e gestione del trasferimento di denaro con l'impronta digitale registrata dal cellulare;

  7. Info su tutti gli sportelli Poste Italiane vicini;

  8. Promozioni e sconti BancoPosta;

  9. Database e archivio operazioni.

 

 

BancoPostaonline Imprese (BPIOL)

BPIOL è il servizio di remote banking dedicato  ai liberi professionisti, agli imprenditori agli enti no profit e alla pubblica amministrazione che permette di gestire e controllare il conto corrente postale direttamente via Internet.

Con BancoPosta Imprese Home Banking è possibile effettuare tutte le operazioni in modo comodo e veloce direttamente dal computer. Infatti si possono controllare il saldo, i movimenti, conoscere gli esiti di incassi e pagamenti, pagare bollettini, fare bonifici e ricaricare il telefonino e le carte Postepay il tutto comodamente da casa o dall’ufficio online.

Per attivare il servizio di BancoPostaonline Imprese è necessario che il legale rappresentante si rechi presso l’ufficio postale e ritirare il BPIOL kit. Nel kit è contenuta la BPIOL key che è lo strumento per autorizzare le operazioni online. Dopo che l’amministratore ha compilato il modulo per l’attivazione del servizio, riceve i codici di accesso (codice azienda che ottiene direttamente dall’ufficio postale e la password che riceverà via SMS sul numero di cellulare indicato dall’amministratore o su posta elettronica, via PEC o  con posta prioritaria,  valida solo per il primo accesso.

Dopo aver effettuato il primo accesso l’amministratore cambierà  la password personalizzandola, uscirà dal sito e rientrerà con la sua nuova password. A questo punto compilerà il form per richiedere la BPIOL key che ritirerà, insieme alla  smart card, presso l’ufficio postale dove ha presentato la richiesta di attivazione.

 

 

Bancopostaonline SPID

bancopostaonline-spid

Purtroppo ognuno di noi utilizzando moltissime applicazioni finanziarie, bancarie e governative, deve tenere a mente numerose password con la possibilità di dimenticarle e combinare guai. In tal senso Poste Italiane ha pensato a facilitarci il tutto con il servizio PosteID grazie al quale possiamo utilizzare una sola password per accedere e fare login a tutti i servizi che espongono l'acronimo SPID, ovvero Sistema Pubblico d’Identità Digitale. Con l'App PosteID potremo fare login sia da QR Code sia utilizzando la nostra impronta digitale o facciale (quest'ultima disponibile sui modelli iPhone).

 

BancoPostaclick

bancopostaclick

Dal 1 gennaio 2016 non è più sottoscrivibile il Conto BancoPosta Click anche se i titolari del suddetto conto possono continuare ad utilizzarlo accedendo dal sito ufficiale www.poste.it. Con il conto BancoPostaClick i titolari possono sottoscrivere buoni fruttiferi postali, inviare bonifici, inviare vaglia, pagare bollettini, pagare tributi, ricaricare cellulare e carta postepay, controllare il saldo e l’operatività del conto. C'è da premettere che BancoPosta non è un istituto bancario pertanto non aderisce al circuito bancomat e pagobancomat. Inoltre le carte di debito e gli assegni postali non sono accettati da tutti gli esercenti.

Tutti i clienti del dismesso BancoPostaclick sono in pratica passati e confluiti nel conto BancoPosta classico, usufruendo degli stessi servizi e dello stesso Home Banking BancoPostaonline.

 

BancoPostaonline Numero Verde e assistenza

bancopostaonline-numro-verde-assistenza

Se si vogliono avere informazioni e assistenza sui servizi BancoPostaonline basta comporre il Numero Verde 800.00.33.22 se si chiama dall’Italia e +39.02.8244.33.33 se si chiama dall’estero.

Per smarrimento o furto della carta comporre il Numero Verde 800.90.21.22 dall’Italia e +39.049.2100.149 per chi chiama dall’estero. I numeri sono in funzione 24 ore su 24. In quest’ultimo caso è necessario bloccare la PostePay quanto prima possibile perché una volta bloccata la carta dopo il blocco si può stare sicuri che il proprio denaro sarà al riparo da eventuali malintenzionati. Per bloccare la carta, una volta iniziata la telefonata con l’operatore del Contact Center, per effettuare la procedura di blocco, bisogna comunicare il codice di blocco della propria carta che è stato fornito all’atto della attivazione. Successivamente si otterrà una PostePay  sostitutiva.

Per contattare l'area commerciale o richiedere assitenza generica è necessario comporre il seguente Numero Verde 800.160.000. Il numero è attivo dalle ore 8:00 alle 20:00 dal lunedì al sabato. In alternativa è possibile inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., spedire una lettera raccomandata a Casella Postale 600, 00144 Roma o inviare un faxal numero 06 9868 5921.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Transferwise, qui leggi la recensione.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest