• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Auto nuove o usate: quale conviene comprare? Pro e contro

 

Quando si deve acquistare un’auto uno dei dilemmi più grandi per un automobilista è scegliere un’auto nuova o usata, e sicuramente per chi non ha problemi di budget la scelta ricade spesso sull’acquisto dell’auto dei sogni assolutamente nuova fiammante. Chi si ritrova a fare i conti con il costo di un’auto nuova deve necessariamente optare per la scelta di un’automobile usata. Ma indipendentemente dal budget quali sono i vantaggi e gli svantaggi di auto nuove o usate?

 

Tralasciando il budget a disposizione per l'acquisto di un’automobile diversi sono i fattori da dover prendere in considerazione che riguardano i consumi e i costi di manutenzione, che solitamente sono più limitati per una vettura nuova piuttosto che usata.

Ulteriore fattore che incide nella scelta è l'efficienza del motore, dato che ad oggi le istituzioni sono piuttosto attente alle emissioni dei veicoli. Quindi investire una cifra limitata per comprare un’auto con cui poter circolare con numerose restrizioni potrebbe non rivelarsi affatto un ottimo affare.

 

 

Tutti i vantaggi dell’acquisto di un’auto nuova

auto-usata-o-nuova-quale-comprare

Acquistare un’auto nuova consente di usufruire di molteplici vantaggi, primo fra tutti la maggiore affidabilità dato che un veicolo nuovo ha sicuramente una vita più lunga rispetto all’usato, inoltre le auto nuove sono equipaggiate di tutti i sistemi più innovati, rappresentando quindi alti standard diprestazioni e soprattutto sicurezza della vettura.

Solitamente l’acquisto di una nuova vettura consente di usufruire di una garanzia di almeno due anni, oltre ad avere un veicolo con basse emissioni rispetto alle auto usate. Quasi tutti gli auto saloni offrono delle garanzie assicurative da poter aggiungere nell’acquisto rateizzato, inoltre l’acquisto di un’automobile nuova consente all’acquirente di sapere che il veicolo è stato toccato solamente dagli assemblatori e non nell’incertezza di tutti gli interventi a cui potrebbe essere sottoposto prima della vendita come per un veicolo usato.

Acquistare un’automobile nuova consente di togliersi lo sfizio di scegliere l’auto dei propri sogni e come la si vuole dal colore agli eccessori, e nonostante la cifra da investire sia decisamente più elevata è possibile pagare a rate tramite un finanziamento, operazione che sarebbe più complessa per l'acquisto di un’auto usata.

 

Comprare un’auto nuova: tutti gli svantaggi

comprare-auto-nuova-pro-e-contro

Ma anche l’acquisto di un’auto nuova potrebbe nascondere diversi svantaggi, ecco perché è fondamentale per l’acquirente valutare bene ogni fattore sia positivo che negativo prima di concludere l’acquisto.

Sicuramente primo fra tutti è il prezzo, un’auto nuova costa decisamente molto rispetto alla stessa auto usata, inoltre a seconda della tipologia di investimento e del modello di auto che si vuole acquistare il valore di acquisto scende a pochi mesi dalla vendita del mezzo, arrivando a perdere fino al 20% del suo valore. Innanzitutto già subito dall'acquisto l'auto si deprezza del 22%, ovvero il valore dell'IVA, nel caso dovessimo rivenderla subito dopo.

Essendo dei mezzi assolutamente nuovi tutti i ricambi sono facilmente reperibili, ma considerate le nuove tecnologie, potrebbe essere realmente difficile riuscire a ripararli spendendo una cifra irrisoria, oltre al grande svantaggio di dover pagare un'assicurazione auto decisamente più elevata rispetto ai costi dell’usato.

 

 

Auto usata: vantaggi e svantaggi

auto-usata-vantaggi-guida

Alcuni aspetti potrebbero rendere particolarmente appetibili le offerte di auto usate, soprattutto relative al prezzo di vendita del veicolo. Stessa considerazione per le tasse e l’assicurazione che hanno un prezzo più vantaggioso dato che un’auto datata ha un minore valore rispetto ad un’auto nuova.

Il valore di un veicolo usato non scende precipitosamente come per le auto nuove, ma rimane stabile, nonostante sia un valore di mercato più basso. L’acquisto da un privato consente di instaurare un rapporto di fiducia tra compratore e venditore, rispetto ad un rapporto decisamente distaccato come quello che solitamente si instaura con l'addetto vendite di un’autosalone.

 

Di contro l’acquisto di una vettura usata espone l’acquirente ad una maggiore sensazione di incertezza sulla sicurezza e garanzia del veicolo. Difficile conoscere tutti gli interventi di manutenzione effettuati, o se è già presente una predisposizione ai difetti dovuti all’usura, o cosa e come il precedente proprietario ha trattato la vettura prima della vendita.

Ulteriore dettaglio da valutare prima di un acquisto è la presenza di sistemi di sicurezza meno sicuri, in quanto non innovativi, oltre al maggiore inquinamento rispetto all’acquisto di un’auto nuova.

 

Auto nuove o usate: quale comprare?

auto-usata-o-nuova-guida

Il fattore che determina la scelta solitamente ricade proprio sull’aspetto economico, che non dovrà comprendere esclusivamente il costo effettivo della vettura, dato che logicamente risulta più conveniente l’acquisto dell’usato, ma anche tutte le spese di manutenzione e il pagamento delle tasse.

Il costo complessivo dell’acquisto di un’auto usata è decisamente più basso rispetto ad un’auto nuova, ma la variabile è costituita dagli innumerevoli interventi di manutenzione necessari alla vettura. E spesso l’acquisto di nuovi pezzi di ricambio, dovuti magari al guasto a causa dell’usura, possono portare il costo complessivo pari rispetto alla cifra che si sarebbe dovuto corrispondere per un’auto nuova.

L'auto nuova è acquistata con maggiore sacrificio dal punto di vista economico, dati i costi iniziali di acquisto e tasse, ma a fronte dei quali è possibile usufruire di un mezzo che garantisce un maggiore standard di comfort e sicurezza.

 

 

È pur vero che nonostante la cifra di acquisto per un’auto nuova sia piuttosto elevata qualora non si dovesse avere la disponibilità economica immediata, è possibile ricorrere al versamento rateale tramite finanziamento. Mentre di contro per l’acquisto di una vettura usata nonostante la cifra sia decisamente inferiore sarebbe impossibile o più difficile poter usufruire di un finanziamento per poter pagare le rate mensili.

Acquistare un’auto nuova significa poter personalizzare la propria auto scegliendo colore degli arredi, dettagli degli interni, a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze, libertà che purtroppo per l’acquisto dell’auto usata risulta praticamente impossibile.

 

auto-usata-dove-acquistare

Chi decide di acquistare un’auto usata purtroppo dovrà imparare a selezionare le offerte che potrebbero rivelarsi poi uno specchio per le allodole, soprattutto per la vendita di mezzi usati le truffe sono piuttosto facili da trovare.  Spesso si riesce a trovare una vettura usata più adatta alle proprie esigenze attraverso i portali web, ed è proprio tramite tali canali che è possibile incappare in truffe. Il nostro consiglio per non incorrere in spiacevoli situazioni è quello di spulciare le vetrine dei siti ufficiali di autosaloni o concessionarie (ad esempio brumbrum.it dove andiamo a linkare la pagina della jeep renegade usata) che seppur hanno leggermente i prezzi più alti del privato cittadino, offrono maggiori garanzie e affidabilità.

Nonostante la ricerca di un’auto usata sia piuttosto difficile è sempre bene affidarsi a personale qualificato, e piuttosto che trovare la vettura sul web magari preferire gli spazi adibiti alla vendita di veicoli usati presenti nelle diverse concessionarie dove magari è possibile trovare un’offerta particolarmente vantaggiosa.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Wise (ex Transferwise), qui leggi la recensione.

Qui invece puoi leggere le nostre opinioni su sicurezza e affidabilità del servizio.

 

azimo-recensione-guida

Cliccando sul banner vai direttamente su Azimo, qui leggi la recensione.


FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest