• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Come raggiungere una libertà finanziaria: 10 consigli

 

Chi vuole raggiungere la libertà finanziaria, può farlo anche senza essere esperti del settore economia e finanza. Ovviamente il percorso è facilitato se si hanno flussi di reddito ingenti, che possano far fronte al tuo tenore di vita.

 

Più che regole tecniche, che si imparano entrando nel merito della materia, sono quelle di pensiero e di atteggiamento a fare davvero la differenza.

Ecco alcune regole, consigli e trucchi da seguire per cercare di raggiungere una propria libertà finanziaria.

 

 

1) Fatti spingere da una forte motivazione

come-raggiungere-la-liberta-finanziaria-consigli

Cosa ti spinge a voler essere libero a livello finanziario?

Il mero desiderio della ricchezza o del non voler lavorare è fine a sé stesso. Per imparare i “trucchi del mestiere” devi avere una passione dentro a motivarti e ad indurti a cambiare tutte le abitudini possibili.

Devono essere ragioni forti, insite dentro di te, che ti scatenano questa immane volontà a voler raggiungere la tua libertà finanziaria.

 

2) Imita i professionisti del settore

Libertà finanziaria vuol dire esperienza e strategia. Ad oggi ci sono tante persone esperte del settore che hanno messo in piedi una loro tecnica vincente. Informati a riguardo ed emula chi ne sa molto più di te. Su internet puoi trovare molte informazioni a riguardo, affidati al modus operandi di una persona finanziariamente libera o ricca. Segui siti online come il magazine Millionaire o portali come Ecletticamente.it che aiutano chi vuole raggiungere questo obiettivo attraverso idee su business e consigli per impostare al meglio la tua condizione mentale e psicologica.

Studia gli atteggiamenti degli esperti nei confronti dell’argomento, e come si approcciano al mondo finanziario per rimanere liberi da ogni vincolo e da ogni limite esistente.

 

3) La strategia utilizzata sarà valida ogni giorno e dovrà essere applicata con costanza

La libertà finanziaria facilmente tende a far distogliere l’attenzione su quello che è l’obiettivo primario. Questo perché l’essere libero ti dà spazio di muoverti, ma possono esserci anche molte insidie. Un conto infatti è assumere un comportamento da classe media, che non ti darà mai la libertà finanziaria che desideri ed il benessere economico che tanto ricerchi, un conto è avere un comportamento propositivo e positivo che non ti vincoli in alcun modo.

Per tale ragione è di fondamentale importanza intraprendere sempre la strada più difficile, da seguire ogni giorno, indipendentemente dall’esito. Devi andare avanti con costanza, con frequenza, domandandoti se la scelta fatta possa portarti verso o lontano dalla libertà finanziaria e, a seconda della risposta, agisci di conseguenza.

 

 

4) Anche gli amici fanno la differenza

come-raggiungere-la-liberta-finanziaria-amici

Sembrerà una regola un po' assurda, eppure chi ti circonda può influenzare anche la tua capacità di andare avanti nell’obiettivo di raggiungere la libertà finanziaria. Se infatti gli amici, i parenti, i conoscenti che ti frequentano non vedono di buon occhio il percorso intrapreso, potrebbero limitare i tuoi comportamenti e la tua capacità di riconoscere la strategia giusta.

Con questo non stiamo dicendo che devi smettere di frequentare le persone che ami, ma quantomeno nel momento in cui stai attuando la tua strategia finanziaria, cerca di circondarti di persone che condividono il tuo modo di pensare. Smanetta un po' sul web, potresti trovare gruppi social o forum settoriali, dove puoi conoscere qualcuno che capisce le tue scelte e che può (perché no) suggerirti cosa fare o cosa non fare.

 

5) Affidati a dei consulenti

Avere in ballo delle questioni finanziarie volte a doverti dare la libertà dai soliti stereotipi economici, vuol dire farsi aiutare da chi ne capisce. Per tale ragione dovresti avvalerti degli aiuti e dei servizi dei consulenti del settore.

A tal proposito ti ricordiamo che più è alta la paga del consulente e maggiore sarà la possibilità che curi i tuoi affari in maniera appropriata ed economicamente vantaggiosa. Ricorda che il settore finanziario non bada a spese, e fare economia non è il massimo. Ovviamente prima di buttarti a capofitto sul professore più caro cerca su internet informazioni e opinioni in modo da fare una scelta ragionata.

Di qualunque investimento tu voglia occuparti, ti serve chi ne sa più di te e chi può dunque indirizzarti verso la retta via.

 

6) Sviluppa un piano a lungo termine, crea un budget, paga i tuoi debiti, riduci le spese

Questo punto è fondamentale poichè racchiude quasi tutti gli aspetti più importanti da seguire per creare una rendita fissa che ti darà poi una libertà finanziaria. Come prima cosa sviluppa un piano a lungo termine chiaro e ben definito che ti aiuti a raggiungere degli obiettivi chiari e definiti. Appuntati tutto su carta.

Annotati il costo che dovrai sostenere e pertanto creati il tuo budget che potrai spendere per raggiungere l'obiettivo. Il budget deve prevedere anche una parte per stinguere tutti i debiti che in futuro possono arrestare la tua scalata alla libertà finanziaria tanto desiderata. Sin da subito cerca di tagliare le spese, anche poco alla volta, ma questo poco in un tempo lungo può far tanto. Se segui questi step sei pronto per iniziare a raggiungere finalmente il tuo obiettivo.

 

7) Cerca di ricavare sempre profitti

come-raggiungere-la-liberta-finanziaria-trucchi

Qualunque investimento tu intenda fare devi cercare di ricavare sempre il massimo (il che significa ottenere qualcosa di più di quanto ti viene offerto). Immagina che cosa positiva sarebbe ricevere un regalo di intelligenza finanziario.

Ad esempio, se fai uno stralcio e la banca ti chiede 60.000 euro, cerca di firmare a 50.000. Se fai trading, affidati a strategie lucrative come quelli degli esperti, magari attraverso piattaforme che ti consentano di avere trade gratis. Se i tuoi affari sono puntati sul mondo immobiliare, dal business cerca di ricavare delle uscite extra o uno sconto ulteriore.

Questi sono solo alcuni esempi di quelli che potrebbero essere i tuoi interessi e di come potresti gestirli ricavandoli nel migliore dei modi. In fondo ci sarà pure un motivo se, secondo un luogo comune, i ricchi sono ricchi anche perché chiedono uno sconto, quando è intelligente chiederlo.

 

 

8) Dopo aver fatto esperienza su una cosa, passa a quella successiva

La vita è fatta di esperienza, e anche imparare a diventare ricchi lo è. Fare soldi è un po' come una partita a carte, se hai la combinazione giusta, la vittoria è nelle tue mani. Magari le prime volte non saprai nemmeno sfruttare le risorse a tua disposizione, ma  a lungo andare apprenderai ogni trucco, acquisirà i conoscenze e saprai come combinare tra loro gli elementi che hai. Anzi, laddove potrai, aggiungerai qualche tuo tocco personale e diventerai bravo, perché avrai appreso i trucchi ed i segreti e sarai in grado di replicare per moltiplicare le tue entrate.

Ovviamente a lungo andare avrai bisogni di nuovi stimoli. Dovrai cioè andare alla ricerca di una nuova formula, in un mercato diverso, con metodi diversi. Crescendo e diventando una persona finanziariamente, non solo libera, ma anche sempre più forte.

 

9) Occhio alle spese

La libertà finanziaria richiede molta cura nei particolari. Questo vuol dire semplicemente che dovresti stare alla larga da tutte quelle spese che non aumentano il tuo cashflow, ma anzi lo abbassano e ti danno soddisfazione provvisoriamente per un tempo limitato. Una pazzia ogni tanto ci sta, altrimenti che liberta finanziaria sarebbe.

Ma ti consigliamo di non calcare troppo la mano, quantomeno evita le spese a credito. Sarebbe cioè opportuno lanciarti a capofitto in un investimento solo quando avrai denaro disponibile, per evitare spiacevoli problemi dopo. Non dovrai cioè mai e poi mai aggiungere del debito cattivo al tup conto economico. I contanti in fondo sono molto più importanti dei soldi sul conto.

 

 

10) Tu vieni prima di ogni altra cosa

Infine ma non meno importante, c’è una regola che non dovresti mai dimenticare. Ovvero: prima dei fornitori, prima dei consulenti, prima delle tasse, prima dell'IVA, prima di tutto vieni tu.

Destina dei tuoi guadagni una percentuale esclusivamente a te stesso e mettila da parte. Magari puoi versarla su un conto di deposito, per poterla poi usare per un allettante investimento o come riserva a seconda della quantità e della tua situazione finanziaria. Si tratta di una regola importante per due motivi. In primis ti insegna a gestire il denaro, e poi ti abitua a dare valore allo stesso, soprattutto se ti occupi di questioni che non ti danno una piena sicurezza.

Potrebbero infatti esserci dei periodi particolari in cui avrai bisogno di una somma di denaro molto più corpulenta di quella guadagnata. Sarà proprio in quei momenti che imparerai a fare buon uso dei soldi messi da parte. Il che ti permetterà di costruire delle solide basi per la tua libertà finanziaria. Paga te stesso per primo.

A ben vedere parliamo di regole semplici, concettuali, che spesso diamo per scontati, ma che sicuramente finiscono con l’essere trascurati. La liberta finanziaria è possibile solo se saprai approcciarti.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Wise (ex Transferwise), qui leggi la recensione.

Qui invece puoi leggere le nostre opinioni su sicurezza e affidabilità del servizio.

 

azimo-recensione-guida

Cliccando sul banner vai direttamente su Azimo, qui leggi la recensione.


FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest