• bonifico

    Bonifico

    Bonifico: Informazioni sul bonifico bancario, postale, internazionale, online

Come guadagnare con le scommesse sportive: 8 super consigli

 

Chi ama lo sport spesso si interfaccia spesso con un mondo molto particolare, ovvero quello delle scommesse. Per imparare come gira il mondo del betting e dunque come diventare un abile scommettitore, tuttavia, c’è bisogno di sviluppare alcune conoscenze ed abilità del settore. Studiando trucchi e strategie utili per la scommessa perfetta si riducono al minimo i rischi.

 

Prima di intraprendere un percorso conoscitivo nei meandri delle scommesse e di tutto ciò che ne fa parte, è doveroso evidenziare che, per quanto fattibili e veritieri i trucchi esistenti, nello sport tutto è possibile. In particolare con il calcio, possono verificarsi degli eventi inaspettati, che incanalano l’esito della partita verso un punteggio differente da quello del pronostico. Ovviamente parliamo di casi eccezionali, in quanto chi conosce bene il betting sa toccare i tasti giusti per ottenere la vincita perfetta.

In questo articolo, realizzato con la consulenza degli esperti del settore, gli amici di Pronostici dei Guerrieri, andremo a elargirvi i migliori 8 consigli per iniziare a scommettere cercando di portarsi a casa le prime vincite.

 

 

1) Non esiste la fortuna, primo consiglio istruitevi!

consigli-scommesse-sportive-calcio-guida

Tra amici si sente spesso la frase “è stata solo fortuna la tua”. In vero, pochi sanno che nelle scommesse sportive la fortuna non gioca mai un ruolo fondamentale. Il successo in questo caso si raggiunge solo con uno studio costante e con l’applicazione di metodi, basati su calcoli matematici.

Forse per questo motivo il primo grande trucco che bisogna imparare si ricollega al mondo teorico: informarsi, studiare e approfondire la questione porterà automaticamente sulla strada della vittoria sicura, o quasi. Online girano guide e manuali di ogni genere, per facilitarvi il compito vi segnaliamo quelli che per noi sono i più autorevoli:

 

Betting Exchange: La rivoluzione del Trading Sportivo, di Gianluca Landi

 

Quote Scommesse Calcio: Prima di scommettere, bisogna imparare a vincere!, di Giulio Giorgetti

 

Metodo Stats4Bets: vincere le scommesse sul calcio utilizzando la matematica, di Alessandro Trabassi

 

2) Guadagnare con i pronostici studiando ogni dettaglio dei match

Tra le abilità che bisogna sviluppare nel mondo delle scommesse sportive in primis c’è sicuramente l’intuito. Esso trasmette le capacità analitiche tali da riuscire a realizzare un pronostico affidabile. Si deve infatti sviluppare la propria conoscenza in materia sportiva, imparando a distinguere i dettagli che fanno la differenza, la situazione in chi versano le squadre, gli infortuni, le ammonizioni e così via.

Si parla di pronostico affidabile quando l’elaborazione dei dati avviene in maniera talmente profonda da apparire facilmente realizzabile, in quanto sono stati considerati tutti i fattori che possono o meno influenzare i risultati della partita. Vengono in tal modo sviluppate delle statistiche sui confronti diretti e su quelli che possono essere i risultati in corso.

Riuscire a sviluppare un pronostico affidabile in autonomia richiede una bella dose d’esperienza. Per tale ragione spesso ci si affida ai pronostici ideati dagli esperti per conto dei più importanti bookmaker del settore. Queste agenzie fondano le loro statistiche su dati certi e spesso elaborano pronostici non solo nel calcio ma anche in tanti altri sport (come ad esempio il ciclismo). La conoscenza dello sport di riferimento è comunque un valore aggiunto, un dato importante se l’intento è quello di puntare denaro su un esito che ha più probabilità di realizzarsi.

Per quel che concerne il calcio, al fine di ottenere un pronostico affidabile e valido vanno passati al setaccio tutti i dettagli e le informazioni utili per quel dato match (sia dal punto di vista positivo che dal punto di vista negativo). Si parte dunque dall’analisi della squadra nel suo insieme, per capire se siano o meno in forma. Dopodiché si analizzano i giocatori che prenderanno parte alla partita egli eventuali infortuni della rosa. Non può mancare poi la valutazione delle prestazioni di ogni giocatore nonché il comportamento che la squadra assume se gioca in casa o in trasferta. Importanti possono diventare anche le condizioni meteo, gli esiti degli scontri diretti, e quanto una squadra sia o meno stimolata alla vittoria di quella specifica partita.

Quelli poc’anzi indicati sono tutti fattori rilevanti e determinanti che possono incidere sull’esito finale del match. Ovviamente ce ne potrebbero essere ancora tanti altri, e che ovviamente vengono fuori in base alla bravura e all’abilità dello scommettitore di considerare le molteplici componenti psichiche di una partita.

Importante poi per un pronostico affidabile è l’esame sulla squadra avversaria. Una rosa può essere anche nel massimo della sua forma, ma se dall’altro lato ha un gigante, o gioca contro una squadra "col sangue agli occhi" tutto può sempre succedere.

 

 

3) Fare una scommessa alta quota complessiva

Detto il primo grande consiglio, concernente i pronostici affidabili, vediamo adesso altri comportamenti che lo scommettitore deve assumere se vuole essere vincente.

Tra le tecniche di scommessa emerge sempre quella ad alta quota complessiva. Per chi si trova a puntare per la prima volta, non è la strategia migliore in quanto, seppur redditizia nel breve periodo è molto rischiosa.

Statisticamente parlando solo i più “in” del settore betting hanno le capacità e le conoscenze e individuare il sistema complesso e vincere una scommessa ad alta quota. Il consiglio a riguardo dunque è quello di provare a concentrarsi su quote che hanno un buon margine di guadagno e una più alta percentuale di riuscita. I sistemi complessi sono per pochi eletti, e toccare il tasto giusto non sempre riesce.

 

4) Per scommettere devi essere tifoso dello sport e non della tua squadra del cuore

consigli-scommesse-sportive-calcio-trucchi

Lo abbiamo detto e lo ripetiamo, la conoscenza dello sport su cui si punta è la base per fare scommesse vincenti. Il guadagno infatti arriva laddove c’è e si sviluppa la passione dello sport. Bisogna conoscere i particolari sul comportamento delle squadre, sui campionati, sulle prestazioni dei giocatori. Si deve cioè scommettere da tifoso. Ma attenzione. Non parliamo di tifo di squadra, quanto piuttosto di tifo di sport. Dev’essere l’amore per il calcio, per il basket, per il tennis, a far nascere nel fan la curiosità di voler scommettere e lo scopo consequenziale di vincere.

Il tifoso dello sport è una persona che sa essere obiettiva e che non parla con il cuore che batte per la propria squadra. Lo scommettitore deve saper riconoscere cioè quanto la situazione sia o meno favorevole per tutte le squadre, indipendentemente dai colori che gli scorrono nelle vene.

Inoltre non bisogna mai puntare sull’esito che si spera possa avere quel match, quanto piuttosto sulle reali e possibili probabilità di vittoria, pareggio o perdita per l’evento di interesse. Se poi non si riesce a scindere il tifo dalla scommessa, meglio evitare di puntare sulla squadra del cuore.

 

 

5) La tecnica della Valuebet e la valutazione del valore di una scommessa

Sono molte le tecniche che aiutano a raggiungere la vittoria con le scommesse sportive. Prima infatti di farsi prendere dall’euforia del momento investendo la cifra stabilita, è importante capire se il rischio da correre sia effettivamente commisurato alla puntata da effettuare e se vale la vincita potenziale.

Per riuscire ad individuare il valore del rischio le difficoltà non sono poche, in quanto in corso di partita tutto può sempre accadere. È in tal contesto che si inquadra bene la tecnica del Valuebet. Si tratta di una modalità di vincita che si basa sulla stima e la valutazione del valore di una scommessa. Con queste tecniche si stabilisce cioè se la valutazione appare sottostimata rispetto alle probabilità che un esito si verifichi.

 

6) Tecnica di vincita in totale sicurezza: la Surebet

La surebet è una tecnica di vincita molto in voga tra coloro che si dedicano alle puntate sulle partite dello sport preferito. Essa consiste nella possibilità da parte dello scommettitore di portare regolarmente nel suo portafogli dei profitti anche elevati, in base alle somme investite. Parliamo di  una tecnica che in un modo o in un altro lascia vincere e non dà adito a margini di perdita.

La surebet si basa su un concetto molto semplice, ovvero di guadagnare in base alla differenza percentuale (detta scarto) esistente tra le vincite potenziali delle quote pubblicate dai vari bookmaker AAMS sul medesimo evento.

 

7) Le scommesse sulle ammonizioni

consigli-scommesse-sportive-calcio-ammonizioni

Le scommesse sulle ammonizioni rappresentano una tecnica molto allettante in grado di far incassare allo scommettitore somme corpulente. Ci sono infatti incontri molto particolari in un campionato o in una stagione che possono cambiare il destino di una squadra. Per cui alcuni giocatori si sacrificano lasciandosi ammonire per il bene comune. Sulla base di queste ammonizione avviene la scommessa, che se fatta nel migliore dei modi, può portare ad ottime vincite.

Il pronostico sull'ammonizione di un calciatore a volte è decisivo per stabilire anche in un secondo momento quale delle due squadre possa portare a casa la vittoria. Abbiamo a che fare con quote più elevate rispetto alle scommesse sui marcatori.

 

 

8) Le scommesse sul marcatore di un incontro

L’ultima tecnica in esame rappresenta una tipologia di scommessa che cambia in base al bookmaker cui ci si affida, anche se le regole sono pressappoco le stesse. Puntando sul giocatore marcatore del momento, chi scommette deve indicare il nome del calciatore che farà più goal.

Di questa tecnica esistono diversi stampi e matrici. Ci sono agenzie che permettono di puntare sul primo marcatore, ovvero su colui che andrà per primo a segno nella partita. E poi ancora si può scommettere sull’ultimo ovvero su colui che segna alla fine dell’incontro. C’è invece chi permette di scommettere sulla doppietta, o sulla tripletta di quel lo specifico giocatore. E' una tecnica applicabile in particolare considerando capacità e grinta del giocatore su cui si decide di puntare.

Nel momento in cui un bookmaker si trova a prendere sottogamba la riuscita o meno di un match, vuol dire che sta permettendo ad una quota di salire più di quanto dovrebbe. Questo è il motivo per cui le scommesse sui marcatori sono più elevate rispetto ad altre. Il che vuol dire che lo scommettitore andrà ad interfacciarsi ad una Valuebet. Per individuare questa tipologia di formula vanno considerata pertanto alcune caratteristiche come ad esempio, Numero di presenze / Numero di goal segnati. Ad esito ottenuto si confronta il proprio pronostico con le quote offerte dai bookmaker.

Come risparmiare fino al 90% sulle commissioni del bonifico estero

transferwise-widget-cambio

Cliccando sul banner vai direttamente su Transferwise, qui leggi la recensione.

 

azimo-recensione-guida

Cliccando sul banner vai direttamente su Azimo, qui leggi la recensione.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest